Il Governo ha conferito a Guido Baselgia il Premio grigionese per la cultura 2020. Negli ultimi trent’anni, il fotografo di Malans ha creato un’opera artistica di elevato livello. Le sue immagini in bianco e nero delle montagne grigionesi, dei paesaggi boliviani e della foresta pluviale in Ecuador insegnano a vedere e ci portano a scoprire le radici della Terra e la vulnerabilità del mondo. L’engadinese Guido Baselgia (1953) è un sapiente osservatore della realtà, un poeta della luce e un maestro dell’arte e della tecnica della fotografia. Al rientro dai suoi viaggi, sviluppa fotografie di toccante bellezza nella sua camera oscura a Malans. Il premio è dotato di 30 000 franchi.

Il Governo ha assegnato inoltre sette premi di riconoscimento e otto premi di incoraggiamento per un importo di 20 000 franchi ciascuno. I premi saranno consegnati nell’ambito di una cerimonia che si terrà il 12 giugno 2020 alle ore 17.15 a Malans.

Elenco di tutti i premiati 2020

Foto ©Monika Baselgia