Alle ore 12.41, il centro di controllo operativo della polizia cantonale dei Grigioni ha ricevuto il messaggio che una casa di vacanza stava bruciando nel sito di Punt Ota a Bergün. I vigili del fuoco di Bergün / Filisur si sono subito recati con circa 35 servizi di emergenza. Il proprietario della casa e suo figlio sono rimasti feriti nell’incendio. Una terza persona ha portato i due dal medico locale. Il settantenne è stato quindi trasportato in aereo con la Rega all’ospedale universitario di Zurigo e il 42enne è stato trasferito all’ospedale di Thusis con un’ambulanza del servizio di soccorso di Mittelbünden. A causa della vicinanza della proprietà ai binari, il traffico ferroviario della FR è stato interrotto durante i lavori di spegnimento. Dopo ben due ore, l’incendio era sotto controllo e la ferrovia è stata in grado di riprendere le operazioni alle 15:15. Il danno alla proprietà non è ancora quantificabile.