Su invito del Governo grigionese, oggi il Governo del Cantone di San Gallo ha reso visita al Cantone dei Grigioni. In occasione del costruttivo incontro di lavoro tenutosi a Landquart sono state discusse diverse tematiche di carattere intercantonale.

Nella sua visita nel Cantone dei Grigioni, il Governo sangallese è stato guidato dal presidente Bruno Damann, il quale è stato accompagnato dalle consigliere di Stato Susanne Hartmann e Laura Bucher, dai consiglieri di Stato Stefan Kölliker, Beat Tinner, Marc Mächler e Fredy Fässler nonché dal cancelliere Benedikt van Spyk e dalla responsabile per le relazioni esterne Sarah Hauser.

Collaborazione durante la pandemia di COVID-19
I Governi dei Cantoni di San Gallo e dei Grigioni si sono incontrati nelle officine della Ferrovia retica (FR) per una riunione di lavoro. I colloqui sono stati incentrati sulla collaborazione tra i due Cantoni durante la pandemia di COVID-19 nonché sull’ulteriore collaborazione all’interno della Svizzera orientale.
Inoltre hanno discusso del progetto Sportvision OST, il quale si pone l’obiettivo di offrire a talenti sportivi e sportivi d’élite attivi in diverse discipline delle infrastrutture innovative associate a centri di competenze integrativi e a offerte di formazione create su misura. Si è inoltre discusso dell’attuazione a livello cantonale del Concordato intercantonale sugli appalti pubblici sottoposto a revisione.

I presidenti dei Governi Bruno Damann (a destra) e Mario Cavigelli