Il Governo ha nominato Matthias Tscharner nuovo responsabile dell’Autorità di protezione dei minori e degli adulti. Egli assumerà questa funzione il 1° novembre 2021.

Il Governo ha nominato il 44enne Matthias Tscharner nuovo responsabile dell’Autorità di protezione dei minori e degli adulti (APMA). Questa funzione direttiva è stata creata ex novo nel corso della riorganizzazione dell’Autorità di protezione dei minori e degli adulti.

Questa funzione direttiva è stata creata ex novo nel corso della riorganizzazione dell’Autorità di protezione dei minori e degli adulti.

Matthias Tscharner è ingegnere SUP ed economista aziendale SPD (Scuola universitaria professionale dei Grigioni). È inoltre in possesso di un Certificate of Advanced Studies rilasciato dalla scuola universitaria di Lucerna/FHz in accertamento e disposizione di provvedimenti nell’ambito della protezione dei minori e degli adulti. Da aprile 2020 è a capo dell’APMA Grigioni settentrionale.

L’APMA fornisce sostegno a persone bisognose di protezione che non sono in grado di provvedere autonomamente al proprio benessere. Essa ha il compito di tutelare persone bisognose di protezione o di aiuto a livello personale, finanziario e amministrativo o nelle relazioni giuridiche adottando misure adeguate. Essa organizza anche aiuti, nella misura in cui questi ultimi non possano essere prestati in misura sufficiente dalla famiglia o da offerte di sostegno su base volontaria. Matthias Tscharner è competente per la conduzione di circa 60 collaboratori.

Foto