La salute dei nostri animali è importante: per il benessere degli animali stessi, la protezione degli esseri umani dalle malattie e la produzione sostenibile di cibo. In occasione della Con-ferenza dei veterinari cantonali del 16 giugno 2021, l’Ufficio federale della sicurezza alimen-tare e di veterinaria USAV ha adottato la nuova Strategia per la salute animale in Svizzera 2022+. In essa si definiscono gli obiettivi e le priorità per prepararsi attivamente alle sfide nel settore della salute degli animali insieme a tutte le parti interessate.

La Strategia per la salute degli animali in Svizzera 2022+ (SSA 2022+), sviluppata dall’USAV insieme ai veterinari cantonali, si basa sulla strategia 2010+, elaborata oltre dieci anni fa, e porta avanti le priorità definite allora. I pilastri principali della strategia sono la prevenzione, la preparazione alle crisi e la conseguente lotta alle epizoozie emergenti, senza dimenticare la collaborazione internazionale e gli stretti legami con la scienza.


Le malattie infettive e le zoonosi, malattie infettive trasmissibili da animale a essere umano e viceversa, continuano ad avere una grande importanza e sono considerate ancora di più nell’ottica One Health. L’approccio One Health è sinonimo di collaborazione tra medicina umana, medicina veterinaria e scienze ambientali. Non da ultimo la pandemia di COVID-19 ha dimostrato quanto la salute umana, animale e ambientale siano fortemente interconnesse.

Nell’interesse della salute degli animali è inoltre opportuno utilizzare in modo ottimale le possibilità della digitalizzazione, in particolare la raccolta e l’analisi dei dati.

Per preservare la salute degli animali a lungo termine, tutte le parti interessate devono continuare a collaborare strettamente anche in futuro all’insegna del motto collaborare – innovare – agire.La SSA 2022+ sarà attuata con i partner coinvolti a partire dal 2022. Insieme, saranno sviluppati piani per l’attuazione a medio e lungo termine dei vari ambiti di intervento.

Ulteriori informazioni sulla Strategia per la salute animale in Svizzera 2022+ sono disponibili sul sito Internet dell’USAV.