Il lunedì di Pentecoste una persona in parapendio si è schiantata rimanendo gravemente ferita.

Il 55enne è decollato con un altro pilota di parapendio a Chrüz sopra Pany e intendeva atterrare nella Prättigau a lato posteriore. Mentre il suo collega di 24 anni è atterrato con successo a Klosters-Dorf, il pilota più anziano lo ha informato via radio che avrebbe continuato a volare a Klosters-Platz. Durante l’avvicinamento, il deltaplano iniziò a girare sopra il sito di Schwäderloch e si schiantò alle ore 15:30 da un’altezza di circa cinque-dieci metri in un vivaio. Delle persone che sono state in grado di osservare l’incidente hanno curato i feriti gravi fino all’arrivo di un medico col servizio di emergenza di Klosters. Dopo le prime cure mediche, l’uomo è stato portato all’ospedale cantonale dei Grigioni a Coira da Rega.