Mercoledì mattina un quad si è capovolto su una strada di montagna a Pigniu. 

Il 56enne ha guidato da Pigniu al mattino su una strada di montagna verso Stavel da Maner. Sulla strada sconnessa, il veicolo è uscito di strada sul lato destro ed è rotolato su un pendio. Il conducente è rimasto intrappolato sotto il quad senza poter liberarsi. Poco prima delle ore 13 lo stesso è riuscito ad avvisare un collega sul suo cellulare. Nelle vicinanze si trovava una pattuglia della polizia cantonale dei Grigioni. Insieme al collega, la polizia è andata sul luogo dell’incidente e ha potuto liberare l’uomo dalla sua situazione. Una squadra di ambulanze della squadra di soccorso di Surselva e un medico della Rega hanno curato l’uomo ipotermico e leggermente ferito sul posto con medicamenti di emergenza. L’uomo è stato portato all’ospedale di Ilanz. Secondo le stesse dichiarazioni del guidatore, è stato intrappolato sotto il quad per circa cinque ore. La causa esatta dell’incidente è chiarita dalla polizia cantonale dei Grigioni.