Domenica pomeriggio, uno sci-alpinista è precipitato sotto la Fuorcla Bellavista a Pontresina. È stato gravemente ferito.

Domenica mattina lo svizzero era partito per uno sci-alpinismo sul Piz Palü accompagnato da due colleghi del Diavolezza. Dalla cima principale, i tre sono discesi sulla cresta degli Spinas fino a Fuorcla Bellavista, per poi scendere sul Foura Couloir. Qualche giorno fa è scoppiata una valanga. Nella zona il 53enne davanti è scivolato ed è caduto per circa 150 metri sul canale ghiacciato. I due colleghi che aspettavano all’ingresso del canale hanno allertato la Rega. Il soccorso ha recuperato il ferito e lo ha trasferito all’ospedale cantonale dei Grigioni a Coira. I due colleghi sono stati soccorsi dall’Heli Bernina, coadiuvato da uno specialista del soccorso del Club Alpino Svizzero (CAS).