Un gruppo di turisti della Svizzera occidentale ha fatto un tour sugli sci al Piz Máler con la loro guida alpina di Sedrun. Ad un’altitudine di circa 2.700 metri. Il gruppo ha si e’ fermato e ha deciso di continuare senza sci per percorrere a piedi l’ultima parte fino alla vetta. Nel percorso una donna del gruppo ha sfondato un piccolo banco di neve ed è scivolata lungo un canale per circa 150 metri. Uno scialpinista che in quel momento si trovava sul posto ha avvisato i soccorsi. L’equipaggio della Rega ha potuto soccorrere l’alpinista 60enne e condurla all’ospedale cantonale dei Grigioni a Coira.