Un ospite di vacanza non è tornato da un’escursione con le ciaspole a Splügen domenica sera. Quando la ricerca fu iniziata, l’uomo poteva essere trovato morto.

Il 49enne ha fatto un’escursione con le ciaspole con il suo compagno nella zona di Stutzalp / Bärenhorn a Splügen. Alle 14:15 i due si separarono e intendendo però raggiungere il villaggio di Splügen su diversi percorsi. Quando l’esperto locale non è arrivato nell’appartamento come concordato, il suo compagno ha allarmato la polizia. Ciò ha immediatamente avviato un’operazione di ricerca con i membri della sezione SAC Piz Platta e un elicottero Rega. Poco prima delle ore 19:00, l’equipaggio della Rega lo avvistò senza vita. Per motivi di sicurezza il corpo non è stato recuperato fino a lunedì mattina. La polizia cantonale dei Grigioni ha avviato un’indagine sulle circostanze dell’incidente.