More

    Una lingua in meno non piace a nessuno

    Ha avuto una lunga storia: prima l’iniziativa era stata data come nulla, poi ciò era stato annullato e dunque si è passati al doverla votare. La scuola fa discutere anche in Grigioni, e lo fanno le lingue straniere. Come negli altri Cantoni, i bambini una lingua straniera dalla terza classe e un’altra dalla quinta, la proposta è di toglierne una.
    Che sarebbe l’inglese (zone germanofone) o il tedesco (aree italofone o romance). L’insegnamento dell’italiano per gli allievi delle zone germanofone non risulterebbe più obbligatorio nelle scuole elementari. E per questo Governo, Gran Consiglio, politici, la Pro Grigioni Italiano e altre associazioni dicono no, solo alcuni docenti della parte germanofona si sono mostrati favorevoli.
    E secondo molti, non si tratterebbe di un sovraccarico per gli allievi, dato che il modello è applicato con successo in tutta la Svizzera e dunque non c’è motivo per cui i bambini grigionesi, l’unico cantone tra l’altro trilingue, non possano utilizzarlo, bensì dei docenti.
    “Se abbiamo un problema con la lingua italiana per il Grigioni tedesco – prosegue il deputato – allora la domanda è piuttosto cosa migliorare, forse anche nell’istruzione dei maestri e nel materiale didattico”, sostiene Martin Candinas, consigliere nazionale PPD e contrario all’iniziativa. “Noi grigionesi, come i ticinesi, ci impegniamo a Berna per la promozione dell’italiano. Tutti i Cantoni hanno rigettato iniziative in questo senso. E noi grigionesi vogliamo cambiare le cose? Io non saprei più cosa dire qui a Palazzo federale a sostegno del trilinguismo e delle lingue minoritarie se il mio cantone dicesse che è sufficiente che gli italofoni e i romanci parlino tedesco e i germanofoni imparino l’inglese”.
     

    Social

    COVID - ALL COUNTRIES
    623,177,805
    Total confirmed cases
    Updated on 2 October 2022 0:56
    Italy
    22,500,346
    Total confirmed cases
    Updated on 2 October 2022 0:56
    Spain
    13,422,984
    Total confirmed cases
    Updated on 2 October 2022 0:56
    Switzerland
    4,084,307
    Total confirmed cases
    Updated on 2 October 2022 0:56
    Germany
    33,386,229
    Total confirmed cases
    Updated on 2 October 2022 0:56

    Mesolcina in evidenza

    - Pubblicità -

    Altri articoli

    FrenchGermanItalian