Global Statistics

All countries
11,424,988
Confirmed
Updated on 5 July 2020 16:50
All countries
6,267,507
Recovered
Updated on 5 July 2020 16:50
All countries
534,487
Deaths
Updated on 5 July 2020 16:50

Global Statistics

All countries
11,424,988
Confirmed
Updated on 5 July 2020 16:50
All countries
6,267,507
Recovered
Updated on 5 July 2020 16:50
All countries
534,487
Deaths
Updated on 5 July 2020 16:50

Forte aumento delle cifre d’affari del commercio al dettaglio grazie all’allentamento delle misure COVID-19 di maggio 2020

Andiamo a cena

Nel cuore di Lavena Ponte Tresa Soy Sushi Restaurant vi accoglie con la sua anima viva

Alla scoperta di una formula culinaria di semplice felicita’, le ampie sale, eleganti ed accoglienti e le zone riservate ne fanno un luogo ideale per intrattenersi, festeggiare o discutere d’affari. Da Soy...

Ristorante GOLD 20 a Ponte Tresa, pranzare o cenare al confine con la svizzera

Una location "you can eat" tra le più eleganti e raffinate, un servizio di ristorazione veloce e con un tocco di novità...

Pasticceria Sem e Fem di Tradate. Come trovar le giuste parole per definire le emozioni?

In una pasticceria ci si aspetta di trovare dei dolci. In un cocktail bar si pensa di gustare cocktail. Ma se vi...

Ristorante Pizzeria San Gottardo, non lo diciamo noi ma parlano le recensioni

Nel nostro locale vi sentirete sempre come a casa! Il Ristorante Pizzeria San Gottardo, una volta "circolino", è stato completamente ristrutturato...

Il Ristorante L’Ancora è una location per tutti dove trovarsi a proprio agio in una cena elegante, in un’occasione di lavoro o in qualcosa...

Pizze e ricette marinare in un locale dagli arredi contemporanei con mattoni a vista e modellini di navi.… Lasciatevi accogliere da chi...

Cifre d’affari del commercio al dettaglio nel maggio 2020.

Nel mese di maggio 2020 le cifre d’affari del commercio al dettaglio corrette in base all’effetto dei giorni di vendita e dei giorni festivi sono aumentate in termini nominali del 5,6% rispetto a maggio 2019. Al netto delle variazioni stagionali, le cifre d’affari del commercio al dettaglio hanno presentato una crescita del 30,2% in termini nominali rispetto ad aprile 2020. Questo è quanto emerge dai risultati provvisori dell’Ufficio federale di statistica (UST).

Nel mese di maggio 2020 le cifre d’affari del commercio al dettaglio corrette in base all’effetto dei giorni di vendita e dei giorni festivi sono aumentate del 6,6% in termini reali rispetto allo stesso mese dell’anno precedente. L’andamento in termini reali tiene conto del rincaro. Rispetto al mese precedente le cifre d’affari del commercio al dettaglio destagionalizzate hanno presentato una crescita del 30,7% in termini reali.

Evoluzione nei vari rami

Dopo la correzione in base all’effetto dei giorni di vendita e dei giorni festivi, nel mese di maggio 2020 il commercio al dettaglio, distributori di benzina esclusi, ha registrato una progressione delle cifre d’affari pari all’8,2% in termini nominali rispetto a maggio 2019 (in termini reali +8,9%). Il commercio al dettaglio di prodotti alimentari, bevande e tabacchi ha segnato un aumento delle cifre d’affari del 20,8% in termini nominali (in termini reali +20,1%), il comparto non alimentare un calo del 3,2% in termini nominali (in termini reali –1,7%). Mentre il ramo fortemente colpito dalla recente crisi «altri oggetti di uso domestico in esercizi specializzati» (+16,5%; in termini reali +18,4%) ha riguadagnato terreno, le cifre d’affari del ramo «altri prodotti (articoli di abbigliamento, medicinali, orologi e articoli di gioielleria» (–20,8%; in termini reali –20,2%) hanno continuato a diminuire, anche se in modo meno marcato rispetto al mese di aprile. È invece stata registrata una crescita continua e rafforzata delle cifre d’affari nei rami «bancarelle del mercato, commercio per corrispondenza e attraverso Internet» (+29,4%; in termini reali +30,0%) e «apparecchiature di informazione e comunicazione» (+31,3%; in termini reali +42,5%).

Al netto delle variazioni stagionali, nel mese di maggio 2020 il commercio al dettaglio, distributori di benzina esclusi, ha registrato un aumento delle cifre d’affari del 32,1% in termini nominali rispetto ad aprile 2020 (in termini reali +32,2%). Nel commercio al dettaglio di prodotti alimentari, bevande e tabacchi le cifre d’affari sono progredite del 13,3% in termini nominali (in termini reali +13,7%), nel comparto non alimentare hanno presentato una crescita del 61,2% (in termini reali +61,4%).

SPAZIO IMPRESE

Ristorante Italia di Maccagno con Pino e Veddasca. Un viaggio tra tradizioni e sapori che non smettono di stupire

Cibi tradizionali, accostamenti di vini, pizza anche da asporto, possibilità di organizzare cene, eventi, feste: tutto questo e molto altro viene offerto...

Un’agenzia RE/MAX a Como? Immobili di prestigio e tanta professionalità

Il sistema RE/MAX è stato fondato nel 1973 a Denver in Colorado (USA), ed è stata la prima società immobiliare in grado...

bm engineering sa, il benessere della costruzione

Lo scopo principale della società è la protezione del patrimonio costruito e delle opere in fase di progettazione o costruzione, attraverso competenze...

ULTIMI ARTICOLI IN EVIDENZA

Forza idrica: la colonna portante dell’approvvigionamento elettrico svizzero

Il Governo ha preso posizione in merito a un progetto posto in consultazione dal Dipartimento federale dell'ambiente, dei trasporti, dell'energia e delle comunicazioni...

Sta. Maria Val Müstair: si schianta contro un albero a causa del freno surriscaldato

Un automobilista olandese di 50 anni ha guidato sulla Umbrailpassstrasse alle ore 13.30 di venerdì. Il guidatore, inesperto nella guida in montagna, ha...

Rinnovo di un tratto della strada per Safien

Il Governo ha dato il via libera a un progetto per la correzione della strada per Safien tra Aspen e Safien Neukirch....