Oggi ci portiamo, così a caso, 40 anni nel passato e 40 in un ipotetico futuro.

Oggi a sud delle Alpi giornata asciutta con un buon soleggiamento, che a Lugano e Locarno Monti era di circa l’90% rispetto al massimo possibile. Le temperature minime della scorsa notte si sono fissate attorno ai 3 gradi a Locarno Monti e Lugano, mentre erano leggermente negative in pianura, nelle zone di ristagno dell’ aria fredda. Le temperature massime odierne sono restate attorno 10-12 gradi.

Il 7 marzo 1981 fu una giornata asciutta e ventilata e un buon soleggiamento con 83% a Locarno Monti e 69% a Lugano. Le temperature massime raggiunsero i 12.3 gradi a Locarno Monti e 12.2 a Lugano. Le minime notturne scesero a 2.2 gradi a Locarno Monti e 2.9 a Lugano.  In pianura le temperature minime scesero sotto lo zero, sul piano di Magadino -1,6 gradi. Possiamo dire una fotocopia della giornata odierna salvo le minime in pianura che erano minori.

Il 7 marzo 2061 le massime sfioreranno i 19 gradi, con minime che resteranno sopra i 15. Nel pomeriggio saranno possibili dei temporali convettivi isolati con precipitazioni localmente intense e raffiche di vento sostenute. Il soleggiamento sarà attorno al 50% ma in presenza di foschia densa, in particolare il mattino.

Approfondimenti per il futuro: Atlante interattivo CH2018