Oggi primo giorno della primavera meteorologica, confermata anche dalle mimose che hanno iniziato a fiorire.

Poiché il clima di marzo si differenzia da quello di gennaio e febbraio, mesi invernali, unitamente a ragioni di calcoli e statistiche, è stato definito che la primavera meteorologica comincia il 1° marzo.

Sarebbe difficile farla coincidere con la primavera astronomica che inizia in date e orari differenti: quest’anno inizierà il 20 marzo, alle ore 10:37.

In meteorologia le statistiche sono calcolate per intervalli di tempo di 10 minuti, orari, giornalieri o mensili. Più facile dunque raggruppare i mesi interi. Le quattro stagioni meteorologiche sono:
– primavera : marzo, aprile e maggio;
– estate: giugno, luglio e agosto;
– autunno: settembre, ottobre e novembre;
– inverno: dicembre, gennaio e febbraio.

La primavera è una stagione di contrasto: il passaggio fra la stagione fredda e il caldo estivo è progressivo. Le giornate si allungano e il soleggiamento diventa sempre più vigoroso. Il transito fra la stagione fredda e quella calda può essere più o meno precoce a seconda degli anni, si notano i primi sviluppi di nubi cumuliformi ed è anche il momento in cui si possono sviluppare i primi temporali. Le giornate fredde e anche umide si fanno sempre più sporadiche, e si avvicendano a giorni gradualmente più miti. Si alternano giornate a volte temporalesche a quelle molto soleggiate, a dipendenza della posizione degli anticicloni e delle depressioni.

Le primavere degli anni scorsi, dal punto di vista delle temperature e delle precipitazioni.

Le primavere più calde in Svizzera (media svizzera):

2011       6.8 °C
2007       6.7 °C
2020       6.2 °C
2017       6.1 °C
2018       6.0 °C

Le primavere più calde in Ticino e più precisamente a Lugano:

2007       14.4  °C
2011       14.2  °C
2017       13.8  °C
2009       13.4  °C
2014       13.4  °C

Le primavere più bagnate in Ticino e più precisamente a Locarno-Monti:

1941       1015.6 mm
1986         963.5 mm
1983         947.6 mm
1890         935.6 mm
1898         905.6 mm