Il Governo ha approvato la revisione parziale della pianificazione locale “stazione ferroviaria Klosters Dorf” decisa dal Comune di Klosters il 27 settembre 2020. In tal modo viene creato un importante presupposto per la realizzazione della trasformazione e dell’ampliamento della stazione ferroviaria di Klosters Dorf. L’ampliamento della stazione ferroviaria rende necessaria l’eliminazione dei due passaggi a livello “Bisträssli” e “Bahnhofstrasse” della Ferrovia retica (FR). Tali passaggi saranno sostituiti da un nuovo sottopassaggio stradale. L’eliminazione dei due passaggi esistenti risulta inevitabile anche per permettere ai treni che in futuro verranno impiegati sulla linea ferroviaria “Landquart – Klosters Platz” e che saranno lunghi fino a 300 metri di fermarsi anche alla stazione di Klosters Dorf. La nuova concezione viabilistica e pedonale correlata al progetto di trasformazione garantirà inoltre l’eliminazione richiesta per legge degli svantaggi nei confronti dei disabili nell’utilizzo dei trasporti pubblici.