Allo scopo di garantire una prassi efficiente in relazione alla presentazione e all’evasione delle domande di costruzione nel Cantone dei Grigioni, è prevista la realizzazione di una piattaforma elettronica (soluzione web) idonea a garantire la trasparenza completa nella procedura per il rilascio della licenza edilizia per domande di costruzione all’interno e al di fuori delle zone edificabili. Nel quadro della strategia di e‑government 2019‑2023 il Governo ha definito questo progetto come strategico e quindi la sua realizzazione è prioritaria. A tale scopo ora il Governo ha conferito l’incarico per la direzione generale del progetto alla Balser & Hoffmann AG di Zurigo. I costi per la direzione generale del progetto ammontano a circa 896 000 franchi.

Sulla piattaforma i richiedenti potranno inoltrare per via elettronica le loro domande di costruzione e la relativa documentazione (piani, domande per autorizzazioni supplementari, ecc.) in maniera uniforme e consultare lo stato attuale del progetto. La piattaforma verrà utilizzata da tutti i comuni del Cantone dei Grigioni e dai servizi cantonali interessati. Tutti gli enti coinvolti nella procedura di rilascio della licenza edilizia e aventi diritto d’accesso alla piattaforma potranno consultare informazioni relative alla domanda di costruzione e caricare documenti. In aggiunta l’Amministrazione avrà la possibilità di comunicare cambiamenti di stato, competenze e attività relative alle domande di costruzione. Inoltre è previsto un collegamento con il sistema d’informazione geografica nonché con il registro centrale degli edifici e delle abitazioni.

Organo: Governo
Fonte: it Cancelleria dello Stato dei Grigioni