Sono state completate le identificazioni formali delle cinque persone che hanno perso la vita nell’incidente aereo di sabato notte (comunicato della Polizia Cantonale). Ci sono tre uomini, una donna e un ragazzo.

Il pilota dell’aliante è un 51enne che viveva nel cantone di Zurigo. I due piloti abilitati del velivolo a motore sono un 72enne e un 44enne, essi vivevano nel cantone di Neuchâtel. La donna di 41 anni e suo figlio di 6 anni, entrambi cittadini francesi, vivevano nel cantone di Vaud.

Le indagini sulle cause dell’incidente sono in corso
In consultazione con la Procura federale, la Procura dei Grigioni e la polizia cantonale dei Grigioni hanno svolto le prime indagini. Domenica sera, il procuratore federale ha assunto la direzione del procedimento. L’andamento dell’incidente sarà chiarito dall’Ufficio investigativo svizzero sugli infortuni SUST. L’indagine sulle possibili cause dell’incidente è complessa e richiederà probabilmente diversi mesi.

Aliante schiantato
Aereo elettrico schiantato