Nel mese di maggio del 2019 con una rotazione dei posti di lavoro si sono avuti degli avvicendamenti ai vertici della Polizia giudiziaria e della Polizia stradale. Inoltre con la creazione della nuova struttura denominata Servizi della condotta di polizia, si è potenziata l’azione a livello di comando. Queste rotazioni hanno dimostrato sul campo la loro validità. A partire dal 1° giugno 2021 il Comandante Walter Schlegel ha disposto un’altra rotazione: il maggiore Peter Joos assumerà il comando della Polizia territoriale, da ora in poi riunita in un’unica sezione, mentre il maggiore Marco Steck assumerà la direzione del Centro della situazione e della condotta.

Il Comandante Walter Schlegel ha disposto questo cambio alla luce del procedimento penale avviato nei confronti del maggiore Major Marco Steck e di cui a presente non si conosce quando si concluderà. Questa situazione implica una tensione psichica e fisica elevata e pertanto Marco Steck ha chiesto il suo esonero dalle sue funzioni al fronte.

Polizia territoriale unificata sotto un unico comando
Il progetto di sviluppo dell’organizzazione del Corpo e struttura dei posti di polizia è stato portato a termine lo scorso mese di ottobre. Nel frattempo le nuove strutture si sono consolidate, in modo particolare si è armonizzato il settore della condotta e della formazione nella Polizia territoriale est e ovest (PTE e PTO). A partire dal 1° giugno 2021 la Polizia territoriale unificata verrà posta sotto il comando del cap Peter Joos, che per quella data sarà promosso al grado di maggiore. Il maggiore Joos è stato sostituto capo servizio della Polizia giudiziaria, vice capo Logistica e attualmente dirige il Centro della situazione e della condotta. Al contempo funge da sostituto del capo Servizi della condotta di polizia. Il maggiore Eduard Gabathuler assume la funzione di sostituto del nuovo capo della Polizia territoriale fino al suo pensionamento previsto per il mese di febbraio del 2022.

Gestione ottimizzata grazie ai Servizi della condotta di polizia
La sezione Servizi della condotta di polizia, creati nel 2019, e l’attuale organizzazione del Corpo si prefiggono un migliore supporto e gestione della condotta di polizia. I Servizi della condotta di polizia collaborano strettamente con le altre sezioni e forniscono appoggio e supporto specialistico mirato all’ottimizzazione della gestione soprattutto nei settori Diritto, Situazione, Operazioni, Pianificazione, Digitalizzazione, Aiuto alla condotta e Partner. Dal 1° giugno 2021 il maggiore Marco Steck assumerà la direzione del Centro della situazione e della condotta, conglobato nella sezione Servizi della condotta di polizia, e quella di sostituto del capo Servizi della condotta di polizia. Il maggiore Marco Steck è stato capo dell’Organizzazione addestrativa, capo Regione Grigioni Centrali, capo Regione Engiadina e a presente è al comando della Polizia territoriale est.

Walter Schlegel (a destra) e Peter Joos