More

    COVID-19: vaccinazione per i bambini raccomandata e possibile da inizio gennaio

    L’Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP) e la Commissione federale per le vaccinazioni (CFV) raccomandano la vaccinazione anti-COVID-19 con due dosi di vaccino anche ai bambini tra i cinque e gli undici anni. I genitori o i detentori dell’autorità parentale che lo desiderano possono far vaccinare i bambini in base a una valutazione individuale dei rischi e dei benefici non appena la vaccinazione sarà disponibile. La raccomandazione fa seguito all’omologazione, da parte di Swissmedic, del vaccino a mRNA Comirnaty® di Pfizer/BioNTech per i bambini tra i cinque e gli undici anni.

    La raccomandazione della CFV e dell’UFSP è destinata in particolare ai bambini di questa fascia d’età la cui salute è già fortemente compromessa a causa di una malattia cronica. La vaccinazione è raccomandata in primo luogo ai bambini che convivono e sono a stretto contatto con adulti particolarmente a rischio, per esempio persone affette da immunodeficienza che non possono proteggersi con la vaccinazione.

    La vaccinazione è altresì raccomandata in particolare ai bambini tra i cinque e gli undici anni guariti dalla COVID-19 che hanno gravi problemi di salute o che sono a stretto contatto con persone particolarmente a rischio, immunodepresse e quindi non protette dalla vaccinazione. Per questi bambini è sufficiente una dose di vaccino.

    Attualmente la vaccinazione non è raccomandata a tutti gli altri bambini guariti.

    Vaccinazione dei bambini possibile da gennaio

    I bambini di età compresa tra i cinque e gli undici anni potranno essere vaccinati esclusivamente con la formulazione pediatrica di Comirnaty® omologata il 10 dicembre 2021 da Swissmedic. Come di consueto, Pfizer fornirà le dosi di vaccino da tre a quattro settimane dopo l’omologazione. Pertanto, i vaccini Comirnaty® per i bambini saranno disponibili in Svizzera da inizio gennaio 2022.

    La vaccinazione per i bambini tra i cinque e gli undici anni è gratuita. Le modalità di finanziamento e fatturazione sono identiche a quelle della vaccinazione per gli adulti. La Svizzera ha ordinato un numero sufficiente di vaccini per permettere la vaccinazione dei bambini di questa fascia d’età.

    Saranno i Cantoni a decidere e comunicare a partire da quando e dove i genitori potranno chiedere un appuntamento per far vaccinare i propri figli.

    Social

    COVID - ALL COUNTRIES
    548,935,393
    Total confirmed cases
    Updated on 27 June 2022 3:13
    Italy
    18,234,242
    Total confirmed cases
    Updated on 27 June 2022 3:13
    Spain
    12,681,820
    Total confirmed cases
    Updated on 27 June 2022 3:13
    Switzerland
    3,708,891
    Total confirmed cases
    Updated on 27 June 2022 3:13
    Germany
    27,771,111
    Total confirmed cases
    Updated on 27 June 2022 3:13

    Mesolcina in evidenza

    - Pubblicità -

    Altri articoli

    FrenchGermanItalian