Domenica un guidatore senza patente ha guidato sulla pista di sci di fondo con un’auto passeggeri rubata. 

E’ successo domenica, il guidatore di 18 anni ha percorso quasi 2 chilometri sulla pista di sci di fondo. Lo stesso ha preso il possesso della chiave del veicolo nella casa dei suoi genitori e, insieme a un collega, ha fatto un giro sull’automobile che ha rubato. Nel corso del tour, dopo un breve viaggio in auto, è passato alla pista di sci di fondo e si è bloccato in una sulla neve presso la Schützenhaus Islen. Dopo essersi bloccato, i passeggeri hanno provato a scoprire l’auto. L’operazione è fallita nonostante l’aiuto e il veicolo è stato lasciato sulla neve. L’autista si è quindi allontanato dalla scena dell’incidente e in seguito è stato identificato dalla polizia cantonale dei Grigioni.