In collaborazione con l’Ispettorato federale degli impianti a corrente forte (ESTI) la società A. Steffen AG richiama per la seconda volta una ghirlanda luminosa della marca «GardenLine» perché il numero di restituzioni dopo il primo richiamo si è rivelato insufficiente. Sussiste infatti un pericolo acuto di folgorazione. I consumatori direttamente interessati dal richiamo sono urgentemente invitati a non utilizzare più il prodotto e a riportarlo al negozio.

Perché questi prodotti sono pericolosi?

Alcune parti di queste ghirlande sono esposte e, se toccate sotto tensione, presentano un rischio di folgorazione con conseguente pericolo di morte.

Di quali prodotti si tratta?

Il richiamo riguarda la ghirlanda luminosa estensibile «GardenLine outdoor» (v. fotografia allegata del prodotto). Queste ghirlande sono state vendute dal mese di giugno 2019 nei mercati edili, commercio online, ferramenta e negozi specializzati.

Il richiamo non riguarda invece altri prodotti della linea «GardenLine».

Come devono comportarsi i consumatori?

Si raccomanda ai consumatori in possesso di una di queste ghirlande di staccare immediatamente la spina e di non usarle più.

Sono inoltre pregati di riportare tutte le parti costitutive della ghirlanda al negozio dove l’hanno acquistata; sarà loro rimborsato il prezzo d’acquisto.Disclaimer: I richiami e le informazioni riguardanti la sicurezza riprendono parzialmente o interamente comunicati stampa di imprese o istituzioni interessate e sono pubblicati con il loro benestare.


Indirizzo cui rivolgere domande

Per domande i consumatori possono contattare il loro rivenditore di fiducia oppure la A. Steffen AG:

Telefono: +41 56 417 99 11
E-mail: verkauf@steffen.ch

Vedi: Informativa della A. Steffen AG