In Svizzera i proprietari di terreni non possono utilizzarli a piacimento. Occorre rispettare condizioni quadro prescritte dalle autorità. Tali condizioni possono essere ad esempio rappresentate da zone di utilizzazione, linee di arretramento, zone di protezione delle acque sotterranee, siti inquinati o margini statici della foresta. In questi casi si tratta di restrizioni di diritto pubblico della proprietà (RDPP). Al fine di semplificare agli interessati l’accesso a determinate RDPP, queste vengono riassunte in un cosiddetto catasto RDPP e messe a disposizione del pubblico. Ciò rappresenta un passo importante verso informazioni digitali complete relative ai fondi.

Con il catasto RDPP le informazioni relative a determinate restrizioni di diritto pubblico della proprietà vengono rese accessibili 24 ore su 24 in modo centralizzato e digitale. I proprietari di terreno e altri interessati non devono perciò più contattare diverse autorità, ma possono scoprire con pochi clic quali temi sono importanti per un immobile e quali invece non lo sono. Inoltre vengono indicati i link relativi alle disposizioni di legge e agli atti normativi rilevanti.

Esso non sostituisce i documenti originali giuridicamente vincolanti, ma rende le informazioni rilevanti disponibili in forma elettronica e gratuita.

Elettronico, gratuito e aggiornato
Il catasto RDPP è un compito comune di Confederazione e Cantone. Attualmente contiene 17 diverse restrizioni del diritto di proprietà dai settori pianificazione del territorio, strade nazionali, ferrovie, aeroporti, siti inquinati, protezione delle acque sotterranee, rumore e foreste. Per ogni restrizione di diritto pubblico della proprietà vengono gestiti i relativi geodati di base (piani), le prescrizioni giuridiche (decreti) nonché le basi legali (atti normativi). In questo modo le informazioni visualizzate sono uniformi e corrispondono allo stato attuale.

Il catasto RDPP è disponibile per tutti i comuni dei Grigioni. Esso non sostituisce i documenti originali giuridicamente vincolanti, ma rende le informazioni rilevanti disponibili in forma elettronica e gratuita. Inoltre il catasto viene aggiornato su base continua. Questo permette al Cantone dei Grigioni di adempiere al suo obbligo d’informazione in modo efficiente.

Ulteriori informazioni e il materiale video sono disponibili sul sito web dell’Ufficio per l’agricoltura e la geoinformazione. Il catasto stesso è disponibile al link www.oereb.geo.gr.ch.