L’Ufficio per i comuni invita oggi pomeriggio a un nuovo convegno dei comuni presso la Arena di Cazis. Alla manifestazione parteciperanno circa 200 rappresentanti comunali da quasi 80 comuni grigionesi. Interverranno, tra gli altri, il Presidente del Governo Mario Cavigelli, il Consigliere di Stato Marcus Caduff nonché l’ex consigliera nazionale Vreni Müller-Hemmi.

L’Ufficio per i comuni (UC) organizza ogni due anni il cosiddetto convegno dei comuni. L’esperienza insegna che la combinazione di informazione e scambio di opinioni è molto apprezzata. Circa 200 persone, tutte membri di autorità comunali, non intendono perdersi la quinta edizione di oggi presso l’Arena di Cazis. L’UC passa in rassegna diversi punti principali delle sue attività. Il capoufficio Thomas Kollegger fornisce una panoramica della vigilanza finanziaria, della perequazione finanziaria e illustra alcune delle attuali questioni giuridiche riguardanti i comuni.

Circa 200 persone, tutte membri di autorità comunali, non intendono perdersi la quinta edizione di oggi presso l’Arena di Cazis.

Una varietà di argomenti dall’Amministrazione cantonale
Marcus Caduff, direttore del Dipartimento dell’economia pubblica e socialità, riferisce in merito a tematiche economiche, sociali e di pianificazione territoriale. Hanno inoltre luogo diverse relazioni specialistiche. Il Presidente del Governo Mario Cavigelli, direttore del Dipartimento infrastrutture, energia e mobilità, fornisce informazioni sulla strategia cantonale concernente la forza idrica. Il suo collaboratore Orlando Nigg riferisce in merito al settore degli appalti pubblici. Thierry Jeanneret, responsabile della sezione sport dell’Ufficio per la scuola popolare e lo sport, interviene per sensibilizzare le autorità comunali riguardo al tema del coordinamento sportivo nei comuni grigionesi.

I proprietari di residenze secondarie come interessante punto conclusivo
In conclusione, l’ex consigliera nazionale Vreni Müller-Hemmi prenderà la parola per presentare la tematica “Considerare i proprietari di residenze secondarie nei Grigioni quale potenziale”. Qualche mese fa, la presidente della comunità d’interesse Tujetsch è stata protagonista nei media grigionesi. In qualità di presidente dell’associazione che garantisce gli interessi dei proprietari di residenze secondarie nel Comune di Tujetsch, la signora Vreni Müller-Hemmi è perfettamente a conoscenza delle esigenze specifiche. Il fatto che i Comuni non abbiano sempre la stessa percezione delle esigenze dei proprietari di residenze secondarie nei confronti delle istituzioni pubbliche è evidente ed è stato oggetto di discussione a più riprese. Gli interventi e la discussione di chiusura sapranno senz’altro suscitare l’interesse dei partecipanti.

Il Consigliere di Stato Christian Rathgeb, direttore del Dipartimento delle finanze e dei comuni, ha dovuto disdire la propria partecipazione. Il suo rapporto in merito a questioni in corso e imminenti del suo Dipartimento delle finanze e dei comuni viene presentato in formato digitale.