La scoperta arriva dall’Inghilterra e non è una barzelletta l’ultima scoperta sul Covid-19 a quanto pare il virus si trasmetterebbe anche attraverso i peti degli umani. Se qualcuno va al bagno a liberare le sue “arie” corporee e subito dopo entra un altro in toilette, ci sarebbe il rischio di contrarre il Coronavirus. La notizia è stata riportata dal The Sun, che ha citato diverse fonti mediche. Ci sono prove di una connessione di tracciamento legata al genoma tra due individui entrati nella stessa toilette pubblica in Australia. Questo uno degli ultimi studi che ha fatto piu’ parlare la rete. È stato il medico australiano Andy Tagg a far sapere che i peti potrebbero causare la trasmissione del Covid-19. L’esperto ha notato che il virus era presente nelle feci del 55% dei pazienti con Covid-19. Inoltre, ci sono stati alcuni “casi ben documentati di malattie che si sono diffuse attraverso i tubi di scarico durante i lockdown a Hong Kong”. I dati pubblicati sembrerebbero veritieri, quindi non rimane che fare stretta attenzione sopratutto quando ci si reca in toilette pubbliche, aree di sosta, mezzi pubblici o in qualunque situazione che possa prevedere il “libero arbitrio”.