I lavori al più recente programma d’agglomerato per le regioni Landquart, Plessur e Imboden sono in fase avanzata. Il programma descrive lo sviluppo degli insediamenti, del paesaggio e del sistema dei trasporti auspicato in un’ottica di lungo termine e contiene numerose misure utili a raggiungere questi obiettivi. Ora ha inizio la procedura di partecipazione pubblica.

Da circa due anni il nuovo programma d’agglomerato di 4a generazione è in fase di elaborazione sotto la guida dell’Ufficio per lo sviluppo del territorio. Le regioni Imboden, Plessur e Landquart nonché i comuni che si trovano all’interno del perimetro dell’agglomerato sono coinvolti e partecipano al programma.

Requisito per la partecipazione finanziaria della Confederazione
La Confederazione partecipa al finanziamento di misure per il miglioramento dell’infrastruttura stradale nelle città e negli agglomerati. Ciò avviene a condizione che un programma d’agglomerato preveda un coordinamento efficace tra lo sviluppo degli insediamenti, lo sviluppo del traffico e la pianificazione del paesaggio. Per questa ragione il programma d’agglomerato di Coira si concentra su questi settori. Esso contiene un’analisi completa, un quadro futuro aggiornato, i settori in cui è necessario intervenire, le strategie parziali nonché misure nuove o evolute.

I punti centrali sono centri dotati di attrattiva e un’attività edilizia a elevata densità e di alta qualità in luoghi centrali e ben raggiungibili a Domat/Ems, Coira e Landquart.

Piano di misure ampiamente condiviso
Le misure sono molto variegate sotto il profilo tematico e distribuite su tutto l’agglomerato. I punti centrali sono centri dotati di attrattiva e un’attività edilizia a elevata densità e di alta qualità in luoghi centrali e ben raggiungibili a Domat/Ems, Coira e Landquart. Per questa ragione anche le stazioni ferroviarie verranno ottimizzate per garantire cambi efficienti e la loro qualità viene aumentata. Inoltre è stato definito l’obiettivo di gestire il traffico in modo tale da renderlo più compatibile con gli insediamenti. Per fare ciò talvolta è necessario trasferire flussi di traffico, ma anche adottare misure di dosaggio e di direzione del traffico. Anche la rete di percorsi ciclabili verrà ulteriormente rafforzata e migliorata, ad esempio con un percorso di collegamento tra Rhäzüns e Maienfeld.

Prossimo passo – partecipazione pubblica
Dal 13 aprile al 12 maggio 2021 il programma d’agglomerato di Coira sarà aperto alla partecipazione pubblica. La documentazione può essere consultata sul sito web dell’Ufficio per lo sviluppo del territorio. Le decisioni necessarie delle regioni e dei comuni coinvolti sono previste entro la fine di giugno del 2021. Il programma verrà presentato alla Confederazione sulla base di un decreto governativo nel mese di settembre del 2021.