Nel Cantone dei Grigioni la situazione epidemiologica è stabile. Per questo motivo, l’obbligo di indossare la mascherina nelle scuole dell’obbligo può essere revocato a partire dal 5 luglio 2021. In questo modo alle scuole dell’obbligo viene data una prospettiva per l’anno scolastico 2021/2022.

Grazie ai provvedimenti di protezione e ai test nelle scuole svolti su tutto il territorio, nelle scuole grigionesi l’insegnamento ha sempre potuto svolgersi in presenza. La situazione epidemiologica stabile consente ora di revocare l’obbligo di indossare la mascherina sull’area scolastica, inclusi le aule nonché i settori abitativi di strutture per l’istruzione scolastica speciale, delle scuole dell’obbligo pubbliche e private per tutte le persone (bambini, adolescenti e adulti). Ciò vale indipendentemente dal fatto se una scuola o una struttura partecipi o meno ai test nelle scuole.

Grazie ai provvedimenti di protezione e ai test nelle scuole svolti su tutto il territorio, nelle scuole grigionesi l’insegnamento ha sempre potuto svolgersi in presenza.

Il Governo ha già revocato l’obbligo di indossare la mascherina per gli allievi della 5a e della 6a classe elementare delle scuole e delle strutture che partecipano ai test nelle scuole con decreto del 6 aprile 2021, quello per gli allievi del grado secondario I con decreto del 25 maggio 2021.