L’episodio è avvenuto sabato sul treno Trenord Magenta-Pioltello, nonostante ci fossero altri passeggeri un uomo ha cercato di stuprare una ragazzina, il molestatore ha fatto in tempo ad alzarle la gonna e palpeggiarla, messa all’angolo pronto a stuprarla. Le urla della vittima tutt’ora sotto choc hanno attirato l’attenzione degli altri viaggiatori che hanno subito chiesto aiuto e sono intervenuti. A mettere definitivamente fine all’incubo sono stati gli agenti della polizia locale di Rho che hanno arrestato l’uomo che sperava di farla franca, infatti, il capotreno e il macchinista hanno prontamente bloccato lo stupratore nel treno chiudendo le porte mentre esse cercava di scappare spaccando una porta per fuggire. La 15enne è stata soccorsa dai medici dell’Agenzia regionale di emergenza con due equipaggi mentre era completamente sotto choc.