Il Governo ha nominato Christian Tannò a nuovo segretario di concetto del Dipartimento infrastrutture, energia e mobilità. Egli assumerà questa funzione il 1° aprile 2021.

Il 49enne Christian Tannò sarà il nuovo segretario di concetto del Dipartimento infrastrutture, energia e mobilità (DIEM), diretto dal presidente del Governo Dr. Mario Cavigelli. Egli succede a Conradin Luzi, il quale dopo circa dieci anni di attività per il DIEM, di cui più di tre in qualità di segretario di concetto, coglierà una nuova sfida professionale.

Cresciuto ad Alvaschein, dopo aver frequentato la scuola media di commercio a Samedan e aver conseguito la maturità quale seconda formazione Christian Tannò ha studiato diritto presso l’Università di Zurigo. Presso il Georgetown University Law Center, Washington D.C., egli ha svolto un soggiorno di ricerca e ha seguito studi postdiploma con specializzazione in diritto economico. Successivamente ha conseguito il dottorato, nuovamente presso l’Università di Zurigo, con una tesi sulle fusioni di imprese.

Dopo una pluriennale attività in ambiente universitario, Christian Tannò ha lavorato presso un piccolo studio di avvocatura ad ampio orientamento nonché presso un grande studio a orientamento economico di Zurigo, dove ha occupato una posizione dirigenziale nei settori assistenza giudiziaria internazionale, regulatory affairs e compliance nel quadro di indagini forensi. Da ultimo, in qualità di giurista d’impresa ha diretto il servizio giuridico di un’impresa chimica di medie dimensioni attiva a livello internazionale.

Il signor Tannò, di madrelingua tedesca e romancia, farà ritorno nei Grigioni dopo aver trascorso diversi anni a Zurigo. In qualità di segretario di concetto sarà a capo del segretariato del Dipartimento e sosterrà il direttore del DIEM in tutte le questioni contenutistiche nonché nella gestione, nell’organizzazione, nel coordinamento e nel controllo delle questioni relative al Dipartimento.

Nuovo segretario di concetto per il Dipartimento infrastrutture, energia e mobilità Christian Tannò.

Organo: Governo
Fonte: it Governo