La primavera sembra iniziare timidamente così come le manifestazioni in presenza, che si completeranno a tratti con una formula “ibrida”, ossia con una parte del pubblico in presenza e l’altra connessa dai loro dispositivi affinché si possano garantire gli incontri indipendentemente dalle restrizioni dettate dalla pandemia. 
Il primo evento “in diretta” della Pgi è previsto per sabato 22 maggio 2021, con l’inaugurazione dell’esposizione dedicata al giornalino Mondo NostroQuest’evento è un’anteprima delle «Giornate grigionitaliane»  di cui trovate i dettagli per l’edizione 2021 alla nuovissima pagina corrispondente che vi consigliamo di leggere.

La posizione dell’insegnamento delle lingue nazionali quali seconde lingue nella formazione dei futuri impiegati di commercio continua a muoversi in acque agitate. La Pgi si è espressa anche nella seconda indagine conoscitiva appena aperta dalla SEFRI.

Mercoledì 26 maggio 2021 si terrà la Giornata Svizzera della lettura ad alta voce per far riscoprire il piacere della lettura e dell’ascolto. La Pro Grigioni Italiano vuole dare il proprio contributo mettendo a disposizione alcune delle più belle leggende del Grigionitaliano sotto forma di audioracconti, da ascoltare in famiglia o nelle scuole. Gli audioracconti stati registrati dall’attrice teatrale Maria Augusta Balla e dal polistrumentista Simone Campa, mentre la veste grafica è curata da Ursula Bucher