Il Governo ha approvato la revisione parziale della pianificazione locale decisa dal Comune di Trimmis il 25 giugno 2020. In questo modo vengono creati i presupposti pianificatori per il previsto assetto definitivo dell’area di estrazione di ghiaia nella zona golenale del Reno a Trimmis.

Si prevede di realizzare un biotopo che si estende sulla maggior parte dell’area di estrazione di ghiaia. In una zona più piccola sarà realizzato un lago, il cui lato sud-est sarà balneabile. Per poter costruire gli edifici necessari, l’esistente zona per edifici e attrezzature pubblici sarà adeguata ed estesa di 7811 metri quadrati. Inoltre l’aria insediativa verrà ampliata di circa 711 metri quadrati.

La zona golenale del Reno a Trimmis in cui in futuro sono previsti un settore di protezione dell’ambiente/del bosco (lato sinistro dell’immagine) e un laghetto per fare il bagno/per pescare (lato destro dell’immagine).