L’obbligo di indossare la mascherina per gli allievi del grado secondario I viene revocato con effetto al 31 maggio 2021. Il Governo motiva la decisione tra l’altro con le esperienze positive maturate con i test settimanali nelle scuole. L’obbligo di indossare la mascherina per gli adulti sull’area scolastica (incluse le aule) viene mantenuto senza variazioni. L’obbligo di indossare la mascherina nelle scuole medie superiori grigionesi rimane valido.

I test nelle scuole che vengono svolti a cadenza settimanale sono uno strumento che permette di individuare le persone contagiate in tempi rapidi, di interrompere le catene di contagio e di ridurre comprovatamente il numero di contagi. La grande maggioranza dei test ha dato esito negativo. Il Governo ha già revocato l’obbligo di indossare la mascherina per gli allievi della 5a e della 6a classe elementare delle scuole e delle istituzioni che partecipano ai test nelle scuole con decreto del 6 aprile 2021.

I provvedimenti di protezione e i test nelle scuole finora hanno permesso di fare in modo che l’insegnamento nelle scuole grigionesi potesse svolgersi in presenza.

Le vaccinazioni portano sollievo
I provvedimenti di protezione e i test nelle scuole finora hanno permesso di fare in modo che l’insegnamento nelle scuole grigionesi potesse svolgersi in presenza. Inoltre attualmente la situazione epidemiologica è relativamente stabile. Grazie al crescente tasso di vaccinazione tra gli over 45 si riduce anche il rischio di decorsi gravi, che in questa classe d’età si verificano con maggiore frequenza che non tra le persone più giovani.