Poco prima delle ore 11:00 il motociclista italiano di 23 anni ha guidato con tre amici sulla Julierstrasse H3 dallo Julier Hospice in direzione di Silvaplana. Nel sito di Julieralp si è scontrato con il guardrail sulla destra in una lunga curva. Durante l’operazione è rimasto gravemente ferito ed è stato rianimato dagli automobilisti che vi erano ​​sul posto fino all’arrivo di una squadra di ambulanze del Soccorso Alta Engadina e della Rega. Il conducente della motocicletta è stato trasportato in condizioni critiche all’ospedale cantonale dei Grigioni a Coira. A causa delle gravi ferite riportate, è morto quella sera in ospedale. Insieme alla Procura, la Polizia cantonale dei Grigioni determina l’esatto decorso dell’incidente.

Lavori di salvataggio e recupero

La strada ha dovuto essere completamente chiusa per circa 45 minuti durante i lavori di soccorso e recupero. Successivamente, il traffico è stato indirizzato oltre il luogo dell’incidente alternativamente e su una corsia.