Altro

    Leggero aumento delle cifre d’affari del commercio al dettaglio svizzero ad ottobre 2019

    Nel mese di ottobre 2019 le cifre d’affari del commercio al dettaglio corrette in base all’effetto dei giorni di vendita e dei giorni festivi sono aumentate in termini nominali dello 0,1% rispetto ad ottobre 2018. Al netto delle variazioni stagionali, le cifre d’affari del commercio al dettaglio hanno presentato una crescita dello 0,9% in termini nominali rispetto a settembre 2019. Questo è quanto emerge dai risultati provvisori dell’Ufficio federale di statistica (UST).

    Nel mese di ottobre 2019 le cifre d’affari del commercio al dettaglio corrette in base all’effetto dei giorni di vendita e dei giorni festivi sono aumentate dello 0,7% in termini reali rispetto allo stesso mese dell’anno precedente. L’andamento in termini reali tiene conto del rincaro. Rispetto al mese precedente le cifre d’affari del commercio al dettaglio destagionalizzate hanno presentato una crescita dell’1,0% in termini reali.

    Commercio al dettaglio, distributori di benzina esclusi

    Dopo la correzione in base all’effetto dei giorni di vendita e dei giorni festivi, nel mese di ottobre 2019 il commercio al dettaglio, distributori di benzina esclusi, ha registrato una progressione delle cifre d’affari pari allo 0,5% in termini nominali rispetto ad ottobre 2018 (in termini reali +1,1%). Il commercio al dettaglio di prodotti alimentari, bevande e tabacchi ha segnato un decremento delle cifre d’affari dell’1,6% in termini nominali (in termini reali –0,9%), il comparto non alimentare un aumento del 2,2% in termini nominali (in termini reali: +2,8%).

    Al netto delle variazioni stagionali, nel mese di ottobre 2019 il commercio al dettaglio, distributori di benzina esclusi, ha registrato un aumento delle cifre d’affari dell’0,8% in termini nominali rispetto a settembre 2019 (in termini reali: +1,1%). Nel commercio al dettaglio di prodotti alimentari, bevande e tabacchi le cifre d’affari sono regredite dello 0,5% in termini nominali (in termini reali: –0,1%), nel comparto non alimentare hanno presentato una crescita dell’1,4% (in termini reali: +1,5%).

    Social

    COVID - ALL COUNTRIES
    646,295,714
    Total confirmed cases
    Updated on 28 November 2022 21:44
    Italy
    24,260,660
    Total confirmed cases
    Updated on 28 November 2022 21:44
    Spain
    13,595,504
    Total confirmed cases
    Updated on 28 November 2022 21:44
    Switzerland
    4,298,016
    Total confirmed cases
    Updated on 28 November 2022 21:44
    Germany
    36,373,164
    Total confirmed cases
    Updated on 28 November 2022 21:44

    Mesolcina in evidenza

    - Pubblicità -

    Altri articoli

    Mostra collettiva di fine anno 2022 a Poschiavo

    Dal 10 dicembre 2022 al 7 gennaio 2023, presso la Galleria d’arte della Pgi...

    STUDIO DI CONSULENZA PSICOLOGICA E MEDIAZIONE FAMILIARE ASM DANIELA PAPA-BENASSI

    Daniela Papa-Benassi, psicologa FSP, ha aperto nel 2010 il suo studio professionale di Consulenza...

    FOCACCERIA SICILIANA: TUTTO IL BUONO DEL MADE IN ITALY SICILIANO COMODAMENTE A CASA TUA!

    FOCACCERIA SICILIANA nasce dalla volontà imprenditoriale di Santo, il suo titolare, che a soli...

    AEROTECNICA: RESPIRA ARIA PULITA

    L’azienda AEROTECNICA nasce, oltre 20 anni orsono, dalla volontà imprenditoriale di Andrea Lucente, direttore...
    FrenchGermanItalian