Il Governo ha garantito al Comune di Bregaglia un sussidio cantonale pari al massimo a 900 000 franchi per la realizzazione di un nuovo centro di manutenzione. Il centro di manutenzione a Vicosoprano sarà costruito quale base dell’Azienda forestale e lavori pubblici, mentre i magazzini esistenti a Bondo, Maloja e Stampa saranno mantenuti principalmente quali sedi esterne per i servizi tecnici e ampliati in misura minima. A seguito delle conseguenze della frana del 2017 il Comune ha deciso di rinunciare al previsto ampliamento del magazzino di Bondo. I costi complessivi del progetto ammontano a circa 2,6 milioni di franchi.

Con l’aggregazione dei cinque Comuni di Bondo, Castasegna, Soglio, Stampa e Vicosoprano nel Comune di Bregaglia nel 2010, anche le precedenti tre aziende forestali e lavori pubblici della valle sono state riunite in un’unica Azienda forestale e lavori pubblici. I quattro centri di manutenzione o magazzini esistenti a Bondo, Maloja, Stampa e Vicosoprano non soddisfano più i requisiti odierni in termini di spazio.

Organo: Governo
Fonte: it Cancelleria dello Stato dei Grigioni