Come il vecchio villaggio gallico di Asterix, l’umidità sui nostri cieli persiste e resiste.

Le immagini seguenti, del modello ECMWF, mostrano la situazione al suolo prevista per i prossimi giorni, fino a venerdì, in cui si vedono fino a tre zone anticicloniche (H) attorno alle Alpi e l’umidità (verdognola) che sta impavida nel mezzo e non si lascia spazzar via. Che abbia preso una pozione magica?

Noi tifiamo per i cieli limpidi anche se la previsione conferma un persistere di instabilità con cieli parzialmente soleggiati e sviluppo di rovesci o temporali ogni tanto, durante le giornate della prossima settimana.

In realtà la situazione sembra lentamente e lievemente attenuandosi fin quasi a risolversi.

Oggi, domenica a mezzogiorno (utc), anticiclone delle Azzorre che tende ad estendersi verso l’Europa, piccolo anticiclone sul Mediterraneo.