Roma, 13/01/21 – “Oggi il Presidente della Repubblica Federale tedesca ha annunciato che non apporrà la firma alla legge di ratifica sul Trattato per il Tribunale Unificato dei Brevetti, a seguito della richiesta della Corte costituzionale Tedesca che ha ricevuto due ricorsi contro tale Ratifica lo scorso 18 Dicembre.

Il nuovo stop potrebbe comportare la fine definitiva di questo progetto.

Un rinnovo della legge brevetti italiana è ancora più urgente e necessario, come d’altra parte stanno già facendo i nostri partner europei, in particolare Svizzera, Germania e Francia.

Mi ripropongo di presentare a breve delle proposte per migliorare il sistema brevettuale nazionale nell’interesse dell’industria italiana. – così dichiara l’On.Simone Billi, unico eletto per la Lega Salvini Premier nella Circoscrizione Europa

Maggiori info dal Kluwer Patent Blog: QUI