More

    Christoph Blocher. Un partito che vuole una Svizzera quale partner economico europeo ma non una Svizzera aperta alla libera circolazione

    Un partito europeo ma anti-EU. Un partito con l’Europa condivide valori quali pace e democrazia, ma un partito che contro ogni pretesa governativa dell’Unione Europa mette al primo posto la democrazia diretta, la sovranità popolare, l’autodeterminazione, poi la difesa delle comunità locali, con le loro tradizioni e legislazioni, contro ogni pretesa e influenza da Bruxell. Un partito che vuole una Svizzera quale partner economico europeo, che vuole una Svizzera forte, specializzata e competitiva, ma non una Svizzera aperta alla libera circolazione e colma di ‘altri’, quelli che qui arrivano a lavorare, sfruttano i servizi e le efficienze locali e poi se ne vanno, dopo aver preso il posto – fino a quando è servito – di chi tra le vallate svizzere ci è nato e vi ci appartiene.
    Questo il messaggio di Christoph Blocher , che ha parlato ieri pomeriggio nella sala polivalente in Riva a Roveredo, invitato dalla sezione UDC di Roveredo a parlare sulle relazioni tra Svizzera e Unione Europea. Ne esce un immagine di un partito, l’UDC, che pur intuendo che la globalizzazione non si può arrestare, fa di pensare globale ma agire locale il proprio motto.
    [Best_Wordpress_Gallery id=”3″ gal_title=”UDC Roveredo”]

    Social

    COVID - ALL COUNTRIES
    528,506,898
    Total confirmed cases
    Updated on 24 May 2022 20:02
    Italy
    17,288,287
    Total confirmed cases
    Updated on 24 May 2022 20:02
    Spain
    12,238,073
    Total confirmed cases
    Updated on 24 May 2022 20:02
    Switzerland
    3,650,661
    Total confirmed cases
    Updated on 24 May 2022 20:02
    Germany
    26,151,347
    Total confirmed cases
    Updated on 24 May 2022 20:02

    Mesolcina in evidenza

    - Pubblicità -

    Altri articoli

    FrenchGermanItalian