Nel settore Cruschetta tra Filisur e Bergün si verificano regolarmente episodi di caduta di sassi e di blocchi che espongono a pericolo la linea ferroviaria della Ferrovia retica (FR). In particolare un blocco instabile di grandi dimensioni con un volume di circa 550 metri cubi nella zona di stacco rappresenta un pericolo per l’infrastruttura in un’ottica di medio termine.

Il Governo ha approvato un progetto della FR volto a mettere in sicurezza l’area su un tratto lungo complessivamente 120 metri apportando reti di protezione contro la caduta massi e a rimuovere il blocco di grandi dimensioni. Inoltre il Cantone partecipa con un contributo pari al massimo a 840 000 franchi ai costi complessivi pari a circa 1,12 milioni di franchi.