Il Governo ha concesso un contributo cantonale pari al massimo a 219 750 franchi all’associazione Pro Castellis per il risanamento completo della fortezza A7678. La fortezza storica situata sul passo del Maloja è un monumento di importanza regionale ed è stata realizzata in due tappe tra il 1938 e il 1941.

In seguito al rilevamento della fortezza da parte di Pro Castellis sono stati riscontrati danni considerevoli. Al fine di evitare ulteriori danni, sono già state adottate delle misure urgenti. Grazie al tempo guadagnato è stato possibile elaborare un progetto ampio e coerente per la messa in sicurezza del fondo. Il progetto è ora pronto. I costi complessivi per il risanamento ammontano a circa 1,1 milioni di franchi.

FOTO © Associazione Pro Castellis