More

    2500 atleti si misurano a Coira

    Venerdì 20 maggio 2022 Coira non sarà solo la capitale dei Grigioni, bensì il centro svizzero dello sport scolastico. In questa giornata, circa 2500 allievi del grado secondario I di tutta la Svizzera si recheranno nei Grigioni per partecipare alla giornata svizzera dello sport scolastico.

    La giornata svizzera dello sport scolastico è la più grande manifestazione di sport scolastico della Svizzera. Possono partecipare gli allievi dell’ultimo anno di scuola dell’obbligo, in casi eccezionali anche del penultimo o del terzultimo anno. Solitamente tali allievi devono qualificarsi nelle selezioni cantonali di una delle dodici discipline sportive atletica leggera, badminton, beach volley, corsa d’orientamento, ginnastica con attrezzatura, nuoto, pallacanestro, pallamano, pallavolo, staffetta polisportiva, tennis da tavolo e unihockey. «Siamo molto felici di ospitare a Coira gli allievi e i loro accompagnatori», ha dichiarato il presidente del comitato organizzatore Thierry Jeanneret dell’Ufficio per la scuola popolare e lo sport, che ha aggiunto: «Intendiamo offrire a tutti i partecipanti un ambiente di gara ottimale e una giornata indimenticabile.»

    Il terzo tentativo è quello buono
    A dire il vero, Coira sarebbe dovuta essere la città ospitante della giornata svizzera dello sport scolastico già nel 2020. Tuttavia il coronavirus ha messo i bastoni tra le ruote al comitato organizzatore, che ha dovuto posticipare l’evento due volte. A maggior ragione, quindi, l’entusiasmo è alle stelle. Per poter organizzare un evento di tale portata occorrono una pianificazione dettagliata e una preparazione accurata. I vari settori lavorano alacremente già da mesi all’organizzazione della pubblicazione, della logistica e della tabella di marcia. La supervisione di ogni singola disciplina viene affidata agli esperti della federazione grigionese corrispondente. In questo modo viene garantito che gli arbitri e i giudici di gara nonché gli aiutanti (un totale di circa 400 volontari) siano in possesso di tutte le informazioni possibili e consentano lo svolgimento di competizioni all’insegna del fair play.

    Numerosi terreni di gara a Coira e dintorni
    Per poter svolgere le competizioni nelle diverse discipline sono necessari numerosi terreni di gara. Durante questa giornata quasi tutte le palestre e i campi sportivi di Coira nonché l’impianto sportivo Obere Au sono riservati per la giornata svizzera dello sport scolastico. La corsa d’orientamento a squadre è prevista per la mattina nel Fürstenwald, mentre la staffetta si svolgerà al pomeriggio nel centro storico. Le competizioni di due discipline si terranno al di fuori della capitale dei Grigioni: la ginnastica con attrezzatura a Trimmis e le partite di pallavolo a Domat/Ems. Il comitato organizzatore ringrazia la città di Coira e i comuni limitrofi per il supporto e per aver messo a disposizione le infrastrutture sportive.

    Diretta streaming come riscaldamento
    Benché quest’anno le prospettive per la giornata svizzera dello sport scolastico siano rosee rispetto agli scorsi due anni, il coronavirus continua a condizionare il previsto svolgimento della manifestazione. Per ragioni sanitarie si rinuncia ad esempio alla tradizionale cerimonia di apertura durante la quale gli atleti si radunano in un luogo per dare ufficialmente inizio a giochi. «Al posto della cerimonia tradizionale puntiamo sulle moderne tecnologie», ha affermato Thierry Jeanneret, «e produciamo un evento di riscaldamento che trasmetteremo in diretta YouTube per l’inizio della manifestazione. Così tutti i partecipanti potranno vivere la cerimonia d’apertura mentre sono in viaggio verso Coira, sui terreni di gara o sul proprio cellulare.» Il Consigliere di Stato Dr. Jon Domenic Parolini inaugurerà l’evento nel palazzetto Thomas Domenig e accoglierà i partecipanti insieme al Sindaco di Coira Urs Marti.

    Le informazioni relative alla giornata svizzera dello sport scolastico sono disponibili sul sito www.schulsporttag.ch.

    Social

    COVID - ALL COUNTRIES
    548,935,393
    Total confirmed cases
    Updated on 27 June 2022 3:13
    Italy
    18,234,242
    Total confirmed cases
    Updated on 27 June 2022 3:13
    Spain
    12,681,820
    Total confirmed cases
    Updated on 27 June 2022 3:13
    Switzerland
    3,708,891
    Total confirmed cases
    Updated on 27 June 2022 3:13
    Germany
    27,771,111
    Total confirmed cases
    Updated on 27 June 2022 3:13

    Mesolcina in evidenza

    - Pubblicità -

    Altri articoli

    FrenchGermanItalian