Il Cantone mette a disposizione aiuti per casi di rigore alle aziende particolarmente colpite dalla crisi legata al coronavirus. Le domande possono essere presentate sia in formato cartaceo sia in formato elettronico. Purtroppo la scorsa settimana si è verificato un problema tecnico in relazione alla modalità di presentazione elettronica. Di conseguenza tre domande sono andate perse e sono irrecuperabili.

Tutti i giorni il Cantone riceve diverse domande di aiuti per casi di rigore che pervengono in formato elettronico. La domanda viene scansionata dall’impresa e inviata al competente Dipartimento dell’economia pubblica e socialità (DEPS) tramite upload/trasferimento dei file. A seguito di un problema tecnico in relazione all’upload/al trasferimento dei file la settimana scorsa tre domande sono andate perse e sono irrecuperabili.

Alla ricerca delle tre imprese
Purtroppo non è dato sapere di quali tre imprese si tratti. Il Cantone conosce solo l’orario in cui le domande sono state inoltrate. Il DEPS prega le tre imprese che hanno caricato le rispettive domande negli orari indicati in basso di rivolgersi al Dipartimento all’indirizzo haertefall@gr.ch:

  • giovedì 4 febbraio 2021, ore 12:04
  • giovedì 4 febbraio 2021, ore 17:59
  • venerdì 5 febbraio 2021, ore 12:14

Ulteriori informazioni relative agli aiuti per casi di rigore sono disponibili sul Wesito web del DEPS.