Altro

    Crisi nel commercio al dettaglio, ma non per tutti

    Indagine congiunturale commercio al dettaglio Ticino, aprile 2020.

    Nei primi mesi di Covid-19 si osserva una situazione degli affari negativa nel settore del commercio al dettaglio, interrompendo un periodo relativamente positivo. A livello settoriale questo effetto non è così forte perché alcuni commercianti, in particolare nella grande distribuzione, riportano voci positive. Questo è legato alla chiusura parziale delle attività commerciali, che ha visto solo alcuni rami chiudere, mentre altri – come gli alimentari – sono rimasti regolarmente aperti. Le previsioni future sono perlopiù negative.

    Social

    COVID - ALL COUNTRIES
    675,852,150
    Total confirmed cases
    Updated on 3 February 2023 15:37
    Italy
    25,453,789
    Total confirmed cases
    Updated on 3 February 2023 15:37
    Spain
    13,731,478
    Total confirmed cases
    Updated on 3 February 2023 15:37
    Switzerland
    4,386,556
    Total confirmed cases
    Updated on 3 February 2023 15:37
    Germany
    37,810,147
    Total confirmed cases
    Updated on 3 February 2023 15:37

    Mesolcina in evidenza

    - Pubblicità -

    Altri articoli

    L’Economia Svizzera tra le prime posizioni al mondo

    L'economia svizzera è una delle più sostenibili al mondo. La stabilità e la solidità...

    La Rivoluzione di Tesla: come la tecnologia sta cambiando il futuro

    La tecnologia di Tesla sta dando una svolta al mondo moderno, portando innovazione e...

    La guerra in ucraina… Aggiornamento a oggi

    La guerra in Ucraina è stata una delle più grandi crisi degli ultimi anni....

    L’Intelligenza Artificiale nella nostra vita quotidiana

    L'intelligenza artificiale (IA) è una tecnologia in rapido sviluppo che offre una vasta gamma...

    _

    FrenchGermanItalian