Nuove offerte combinate nei settori della salute e del turismo ideate per attirare in modo mirato ospiti provenienti da altri Cantoni e dall’estero nei Grigioni nei prossimi anni. Le linee direttive per il turismo della salute nel Cantone dei Grigioni presentate oggi costituiscono la base strategica per un maggiore sfruttamento del potenziale per l’economia regionale. In questo modo sarà attuato il punto centrale di sviluppo «Turismo della salute» del programma di Governo 2017-2020.

Il Governo ha attribuito maggiore peso al tema «Salute e benessere» già nel 2014, nel rapporto sullo sviluppo economico dei Grigioni. A seguito dell’importanza attribuita a questo tema durante il dibattito in Gran Consiglio, il Governo ha inserito un relativo punto centrale nel programma di Governo 2017-2020. Con la creazione a ciò associata di nuove offerte combinate nei settori della salute e del turismo si intende attirare in modo mirato nei Grigioni ospiti provenienti da altri Cantoni e dall’estero.

A seguito dello sviluppo in Svizzera, nelle linee guida il turismo della salute viene visto come «un mercato del futuro per i Grigioni».

Linee direttive per il turismo della salute
Le «Linee direttive per il turismo della salute» presentate oggi costituiscono la relativa base strategica. Le linee guida affrontano lo sviluppo della domanda che secondo diversi esperti risulta dalla maggiore attenzione che la popolazione dedica alla salute. A seguito dello sviluppo in Svizzera, nelle linee guida il turismo della salute viene visto come «un mercato del futuro per i Grigioni». I Grigioni dispongono di potenziali di successo considerevoli per creare nuove offerte:

  • assistenza sanitaria decentralizzata di elevata qualità
  • competenze sviluppate nel corso del tempo nel settore della promozione della salute
  • offerte turistiche orientate ai valori e alla sensorialità
  • paesaggi naturali e culturali intatti

Secondo le linee direttive si intende rendere accessibili e sfruttare i potenziali esistenti nei tre campi di attività «Prevenzione» «Mobilità ridotta» e «Proprietari di abitazioni secondarie». Un organo di coordinamento incaricato dal Dipartimento di giustizia, sicurezza e sanità dovrà anche garantire l’attuazione e il coordinamento con il marchio graubünden.

Conclusione dei lavori del gruppo direttivo
Le linee guida «Turismo della salute» sono state elaborate da un gruppo direttivo guidato da Philipp Gunziger, istituito nel 2016 dal Governo. Il gruppo direttivo composto da 16 rappresentanti dei settori salute, turismo, ricerca, economia e amministrazione da allora si è confrontato con le possibilità di sviluppo del turismo della salute nei Grigioni. Al gruppo direttivo sono stati delegati diversi compiti. Tra l’altro esso doveva analizzare la situazione di partenza e le tendenze di sviluppo prevedibili, definire i gruppi di destinatari per le offerte del turismo della salute, individuare le esigenze di questi gruppi, promuovere il coordinamento delle attività delle organizzazioni e delle aziende attive nel turismo della salute, elaborare un modello per l’esercizio di una piattaforma «Graubünden Health» ed elaborare le linee direttive «Turismo della salute» pubblicate oggi.

Il gruppo direttivo ha sottoposto un rapporto di attività al Dipartimento di giustizia, sicurezza e sanità. Secondo tale rapporto finale tutti gli incarichi assegnati sono stati portati a termine o avviati. Il Governo ha preso atto del rapporto finale e ha sciolto il gruppo direttivo ringraziandolo per i servizi resi.

Il Governo ha istituito una commissione
Per il passaggio dei lavori alla fase di attuazione il Governo ha istituito una commissione avente il compito di sostenere il Dipartimento di giustizia, sicurezza e sanità nell’attuazione del punto centrale di sviluppo «Turismo della salute» del programma di Governo 2021-2024. La commissione è presieduta da Yvonne Brigger-Vogel. In particolare alla commissione compete il coordinamento di progetti nel Cantone in accordo con i servizi cantonali competenti. Inoltre essa fornisce sostegno specialistico a progetti che sono in sintonia con il punto centrale di sviluppo. Inoltre la commissione definisce il programma annuale delle attività e delle misure nel settore del turismo della salute e promuove il coordinamento delle attività di tutte le organizzazioni e le aziende attive nel settore della salute.

Sul sito web www.gesundheitstourismus.gr.ch vengono pubblicate su base continua informazioni in merito ai progetti attuali. La piattaforma permette anche di creare una rete tra i fornitori di prestazioni nei settori salute e turismo.

Allegato:

Linee guida turismo della salute per il Cantone dei Grigioni