Altro

    Le aziende & professionisti di Grigioni News

    Brass & Melgasch Band – omaggio alla musica italiana in chiave swing

    - Pubblicità -

    Quasi a celebrare la ritrovata vicinanza fra Svizzera e Italia dopo un periodo di distacco forzato, la Brass & Melgasch Band propone a Coira un viaggio che inizia dagli albori dello swing italiano e conduce passando dal mito americano di Renato Carosone e Fred Buscaglione fino al jazz in «finto inglese» di Paolo Conte e allo stile eclettico di Renzo Arbore. In poco più di un’ora di concerto si attraverserà un secolo di storia della musica leggera italiana con brevi interventi illustrativi che orientano il pubblico sui brani proposti. 

    Il nome della band ospite della Pgi è già un programma: il termine inglese brass sta per gli ottoni (la tromba, il trombone e il basso tuba), melgásc, che in dialetto valtellinese indica invece la parte di scarto della pannocchia, si riferisce con tono canzonatorio ai legni (il clarinetto, il sax alto e il sax tenore). Composta da un gruppo di amici in parte professionisti e in gran parte dilettanti, la formazione italo-svizzera è nata una dozzina di anni fa a San Romerio, alpe situata nel comune di Brusio ma storicamente legata a Tirano, che da sempre è luogo d’incontro fra valtellinesi e valposchiavini. I suoni della Brass & Melgasch hanno da subito trovato apprezzatori e così nel corso dell’ultimo decennio il gruppo si è esibito nell’ambito di diversi concerti e rassegne nella Provincia di Sondrio e nei Grigioni.

    In occasione del suo primo concerto nella capitale retica, la Brass & Melgasch Band si presenta nella seguente formazione: Antonio Zanolari (tromba, arrangiamenti e trascrizioni), Francesco Ronzio (sax alto, in sostituzione di Simone Rinaldi), Marco Vesnaver (clarinetto), Michele De Piazzi (sax tenore), Gabriele De Piazzi (basso tuba), Paolo Manusardi (trombone), Gioele Della Vedova (batteria).

    Posti disponibili limitati, pertanto è richiesta la prenotazione. Informazioni e prenotazioni: coira@pgi.ch – 081 252 86 16. 

    Luogo:

    Postremise, Engadinerstrasse 43, Coira

    Data:

    Sabato 26 giugno 2021

    Ora:

    17.00

    Ingresso: 

    Prezzo intero 15 CHF – prezzo ridotto 10 CHF (soci Pgi, giovani < 26 anni, beneficiari AVS/AI).

    Con il sostegno di SWISSLOS/Promozione della cultura, Cantone dei Grigioni.

    - Pubblicità -

    Social

    - Pubblicità -

    - Pubblicità -

    Ultimi articoli dalla redazione

    C.L. GIARDINI DI LOUIS CAZZOLA: COSTRUZIONE E MANUTENZIONE DI GIARDINI IN TICINO

    C.L. GIARDINI è un'azienda con una solida esperienza nel settore del giardinaggio, fondata nel...

    ESTETICA LUGANO PER L’ESTATE 2024 CONSIGLIA DI TRATTARE E PROTEGGERE ADEGUATAMENTE LA PELLE DEL VISO

    La Cura del Viso: il nostro biglietto da visita La cura della pelle del viso...

    Troppi dubbi sulla morte del presidente Raisi: cosa ha causato l’incidente dell’elicottero?

    Morto il presidente iraniano Ebrahim Raisi: il suo corpo è stato recuperato. Altre sette...

    Sciame sismico ai Campi Flegrei: il più forte terremoto da 40 anni

    La zona dei Campi Flegrei è stata colpita da uno sciame sismico di notevole...

    _