Altro

    Le aziende & professionisti di Grigioni News

    Patenti ritirate: dati 2022 di nuovo ai livelli pre-pandemia

    - Pubblicità -

    Il numero di patenti revocate nel 2022, nonostante un aumento di tre punti percentuali abbondanti, rimane sotto la soglia di 80 000 per il quarto anno consecutivo, ritornando ai livelli del 2019, prima dello scoppio della pandemia da COVID-19. Anche l’anno scorso i motivi principali del provvedimento sono stati l’eccesso di velocità e la guida in stato di ebbrezza. Le cifre relative ai neopatentati sono rientrate nella norma dopo l’impennata del 2021. È quanto emerge dalle statistiche annuali dell’Ufficio federale delle strade (USTRA) su autorizzazioni a condurre e misure amministrative.

    Secondo le statistiche sulle misure amministrative (ADMAS) dell’USTRA, nel 2022 in Svizzera sono state revocate 79 282 patenti, pari a un aumento del 3,3 per cento rispetto all’anno precedente. Il dato è di poco inferiore alle 79 922 unità del 2019, prima dell’inizio della pandemia da COVID-19. Rispetto al 2021, gli annullamenti delle licenze in prova (1555) sono aumentati del 9,4 per cento, mentre il numero di licenze per allievo conducente (4122) sospese è diminuito del 10,5 per cento.

    Come negli anni precedenti, il superamento dei limiti di velocità e lo stato di ebbrezza sono state le cause di oltre la metà delle revoche, rispettivamente in 28 418 (- 1,8% su 2021) e 13 043 (+ 23,2%) casi. Questa seconda fattispecie si attesta così nuovamente ai livelli prepandemici (13 128 ritiri nel 2019).

    Disattenzione in aumento

    Le patenti sospese per guida pericolosa causata da disattenzione sono state 8192: questo incremento del 10,7 per cento rispetto all’anno precedente conferma la tendenza al rialzo registrata dal 2018, interrottasi soltanto nel 2021.

    In crescita anche i provvedimenti sospensivi dovuti a inidoneità per malattia o infermità, pari a 5246 casi (+ 2,6% su 2021). Fra le ulteriori cause frequenti vi sono altri errori di guida (4566; + 1,6%), mancata precedenza (4307; + 8,6%) e guida sotto l’effetto di sostanze stupefacenti (4240; – 8,5%).

    Più patenti estere sospese

    Lo scorso anno sono state invalidate 17 936 patenti di guida estere, corrispondenti a un aumento di 1326 unità ossia 8 punti percentuali rispetto al 2021. Come per le licenze svizzere, il motivo principale è stato l’eccesso di velocità (8676 annullamenti, + 6,4%), seguito dal non superamento dell’esame (2189 casi, – 9,5%) e la guida sotto l’influsso dell’alcol (1841, + 43,7%). La crescita esponenziale in quest’ultima categoria segna un ritorno ai livelli pre-pandemia (1911 annullamenti nel 2019).

    Normalizzato il numero di neopatentati

    Secondo le statistiche sulle autorizzazioni a condurre, al 31 dicembre 2022 erano oltre 6,2 milioni le persone in possesso di una patente di guida per automobili in Svizzera, pari a una variazione minima rispetto all’anno precedente (+ 1,1%). Nel 2022 hanno conseguito la patente per autovetture 83 626 persone (- 21,9% su 2021) e 26 218 quella per motoveicoli (- 19,9%). Cifre, queste, nuovamente in linea con i valori abituali, dopo una crescita particolarmente marcata del numero di neoautomobilisti nel 2021 e di neomotociclisti nel 2020 e 2021.

    Note statistiche

    La rilevazione comprende i titolari di una licenza, in prova o di durata illimitata, per autovetture (categoria B) e motoveicoli (categorie A1 motoleggere, A motoveicoli limitata e A motoveicoli illimitata).

    Sono considerati neopatentati coloro che hanno superato l’esame pratico di guida nell’anno in questione. I neomotociclisti vengono censiti solo al primo conseguimento della categoria A1 o A.

    Il numero di revoche indicato nella statistica si riferisce a tutte le tipologie di licenza, compresa per esempio quella per allievo conducente; il provvedimento può essere disposto in via temporanea o definitiva. Il numero totale delle cause non corrisponde al numero totale di ritiri, dal momento che vi può essere una concomitanza di fattori.

    - Pubblicità -

    Social

    - Pubblicità -

    - Pubblicità -

    Ultimi articoli dalla redazione

    Carpenteria Parini Sagl – Serietà a competenza al servizio del cliente

    La Carpenteria Parini Sagl opera da molti anni nel settore delle lavorazioni del legno...

    Coira: Truffa telefonica – Importante somma di denaro ceduta a uno sconosciuto

    Il 10 aprile 2024, martedì pomeriggio, a Coira, una donna è stata vittima di...

    Il Governo svizzero aggiorna le misure di assistenza alle vittime in risposta all’aumento dei prezzi

    Il Consiglio federale risponde all'aumento dei prezzi: durante la sua riunione del 10 aprile...

    Il Consiglio federale avvia il processo consultivo per l’assistenza finanziaria all’Istituto del federalismo

    In risposta alla richiesta del Parlamento, il Consiglio federale ha avviato la procedura consultiva...

    _