Altro

    Le aziende & professionisti di Grigioni News

    Progetto pilota per contrastare la povertà nei Grigioni – Nuovo biglietto per i trasporti pubblici: raggiungere il negozio di alimentari Caritas al costo di soli tre franchi

    - Pubblicità -

    Caritas Grigioni, la Banca Cantonale Grigione, la Ferrovia Retica e l’AutoPostale lanciano una nuova offerta di assistenza. Per soli tre franchi, le persone e le famiglie che, nei Grigioni, vivono in condizioni di povertà possono recarsi con i mezzi pubblici al negozio di alimentari Caritas di Coira. In questo modo si vuole dare anche alle persone colpite da indigenza finanziaria nelle regioni periferiche grigionesi la possibilità di acquistare prodotti a prezzi fortemente ridotti.

    Il negozio di alimentari Caritas di Coira offre ai detentori della Carta Cultura Grigioni prodotti alimentari e di uso quotidiano a prezzi fortemente ridotti. Attualmente, la possibilità di fare capo a questa offerta è appannaggio soprattutto degli abitanti dell’area di Coira. Molto meno numerosi sono invece i clienti provenienti dalle regioni periferiche dei Grigioni. Ciò per mere questioni legate al costo della logistica.

    La situazione sta tuttavia per cambiare. Dal 1° maggio 2023, le persone colpite da indigenza finanziaria dell’intero Cantone dei Grigioni avranno la possibilità di acquistare due volte al mese un biglietto speciale del treno, o dell’autobus, per Coira e ritorno. Il biglietto ha un prezzo simbolico forfettario pari a tre franchi e può essere richiesto presso la Caritas Grigioni, con almeno tre giorni lavorativi di anticipo.

    Possono beneficiare dell’offerta persone singole e un rappresentante per famiglia a scelta, che detengono una Carta Cultura e vivono fuori Coira. Chi usufruisce del biglietto deve effettuare un acquisto minimo di 20 franchi presso il negozio di alimentari Caritas e presentarsi alla cassa dopo l’acquisto, alfine di poter usufruire nuovamente dell’offerta.

    A causa dell’inflazione, il negozio di alimentari Caritas di Coira fa registrare un aumento della clientela pari al 50%

    Il nuovo biglietto per i trasporti pubblici in parola è una proposta di assistenza elaborata attraverso la collaborazione congiunta fra la Caritas Grigioni, la Banca Cantonale Grigione, la Ferrovia Retica e l’Autopostale. Alessandro Della Vedova, direttore di Caritas Grigioni, afferma: “Molte persone che dispongono di un budget ridotto non possono permettersi un biglietto regolare per i trasporti pubblici. Grazie al biglietto a prezzo ridotto in parola, esse hanno un accesso agevolato ai prodotti fortemente scontati del negozio di alimentari Caritas”.

    La frequenza di clienti al negozio di alimentari Caritas di Coira nel 2022 dimostra che c’è una grande richiesta: rispetto all’anno precedente, il negozio ha registrato quasi il 50% in più di clienti. Il motivo principale è legato all’inflazione: negli ultimi mesi, i prezzi dei generi alimentari di base come pasta, riso, olio e latte sono aumentati notevolmente. “Molte persone che vivono in povertà non possono più permettersi di fare la spesa in un supermercato tradizionale”, spiega Della Vedova.

    Con la nuova offerta, le quattro istituzioni coinvolte, di cui sopra, vogliono contribuire ad alleviare la povertà nelle regioni periferiche dei Grigioni. Il progetto pilota avrà una durata iniziale di tre anni. Dopodiché si valuterà una sua possibile continuazione.

    - Pubblicità -

    Social

    - Pubblicità -

    - Pubblicità -

    Ultimi articoli dalla redazione

    500 Anni del Libero Stato delle Tre Leghe – Dieta a Ilanz/Glion

    Con il tema "Gettare ponti insieme e vivere la storia", il 1° e 2...

    Campagna nazionale e internazionale per la misurazione aerea della radioattività

    La Centrale nazionale d’allarme (CENAL) dell’Ufficio federale della protezione della popolazione (UFPP) effettuerà i...

    Canton Giura: condizioni disumane e degradanti nel carcere di Porrentruy

    Durante un colloquio bilaterale tenutosi lunedì 5 febbraio 2024, la Commissione nazionale per la...

    Rapporto sugli appalti pubblici USTRA 2023

    Nel 2023, l'Ufficio federale delle strade (USTRA) ha assegnato 2739 appalti per un valore...

    _