Altro

    Le aziende & professionisti di Grigioni News

    DANI MERCATO DELL’USATO: PER APPREZZARE IL VALORE DEL RIUSO

    - Pubblicità -

    Era l’aprile del 1994 quando Daniela ha deciso di dare avvio alla sua personalissima attività DANI MERCATO DELL’USATO. Infatti, suo marito, proprio in quel periodo, aveva intrapreso la gestione di una ditta di traslochi e registrava una necessità importante dei suoi clienti, ovvero quella di smaltire tutta una serie di mobili e oggetti che decidevano di non utilizzare più e di trasportare nella fase del trasloco. Pertanto, il marito di Daniela, dapprima impegnato nel trasloco, si dedicava anche agli sgomberi per gestire le necessità di smaltimento dei suoi clienti, che gli affidavano i loro locali da svuotare. Ecco, allora, che Daniela ha deciso di recuperare l’ingente materiale che veniva rifiutato dai legittimi titolari: pertanto presso il suo centro è possibile rinvenire tutto quanto sia possibile trovare all’interno delle abitazioni, dalle più antiche alle più moderne. Il figlio della coppia, poi, da oltre 12 anni è subentrato nell’attività del marito di Daniela, rifornendo il suo mercato di tutti i preziosi oggetti proposti.

    Presso il locale DANI MERCATO DELL’USATO, la titolare si occupa in totale autonomia della vendita dei suoi prodotti, mentre per ciò che concerne lo sgombero e il trasporto presso il magazzino dei vari articoli, fruisce di operai che, dotati di apposito furgone, provvedono a riporre quanto raccolto presso il mercato. Ecco, dunque, che mobilio, suppellettili, oggettistica, vinili, giradischi, radio, vecchi libri, giornali datati, servizi di bicchieri, piatti da portata, posate, cristalli e porcellane, e, ancora, giochi per bambini e articoli da adulti, ma anche abbigliamento (tuttavia, limitato) e biancheria per la casa: insomma, l’offerta rintracciabile presso Daniela è, veramente, molto differenziata.

    Il segreto del successo di DANI MERCATO DELL’USATO è di essere divenuto un punto di riferimento della zona, anche grazie alla sua posizione strategica situata in centro città: così, la clientela del locale lo frequenta, anche solo di passaggio, per dare un’occhiata alle nuove entrate e salutare Daniela, sicura che qualcosa di interessante lo si trova sempre. Che si desideri arredare la propria casa, un’abitazione secondaria o rinnovare l’arredamento, presso il magazzino si trova sempre il pezzo giusto. Il giro di merce, infatti, è pressoché quotidiano e, pertanto, le possibilità di rinvenire ciò che si cerca è altissima.

    Generalmente, Daniela ritira i prodotti che le vengono portati, operando, chiaramente, un’ottima selezione dei soli articoli in ottime condizioni, ed è la clientela a portarsi a casa quanto scelto: tuttavia, in alcuni casi, per i clienti di Locarno, è previsto anche un servizio di consegne a domicilio. Così, i clienti di DANI MERCATO DELL’USATO sono molto vari: dai dottori e gli avvocati che cercano l’oggetto di design per i loro studi professionali, ai privati che desiderano arredare o rinfrescare le proprie abitazioni puntando al risparmio. Ovviamente, per essere catturati dalla molteplicità dell’offerta del magazzino non c’è età!

    Per chi fosse interessato a lasciare i propri oggetti e arredi presso DANI MERCATO DELL’USATO, Daniela accetta il materiale in orario di apertura del locale, ovvero, il lunedì dalle 14.00 alle 18.00, dal martedì al venerdì dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 14.00 alle 18.00, e il sabato dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 14.00 alle 17.00. Inoltre, durante la mattinata potrebbero verificarsi degli sgomberi eccezionali, pertanto, la titolare potrebbe assentarsi per provvedere alla selezione di nuovi articoli da tenere e gli altri da portare in discarica: alla luce di ciò, dunque, il negozio potrebbe essere chiuso.

    Inoltre, va specificato che Daniela ritira ma non acquista, nemmeno in conto vendita, i beni che vengono sempre donati.

    Per avere maggiori informazioni sulla realtà di DANI MERCATO DELL’USATO, sito in via Vincenzo Vela 6, a Locarno (dietro alla rotonda principale del territorio), è possibile chiamare il numero di telefono  079 620 46 81: Daniela sarà lieta di aiutarvi a liberarvi degli oggetti in eccesso e di fornirli a chi ne saprà donare una nuova vita!

    - Pubblicità -

    Social

    - Pubblicità -

    - Pubblicità -

    Ultimi articoli dalla redazione

    PROGETTO 3000 – DESIGNING FUTURE: DAL CONCEPT ALLA REALIZZAZIONE, UNO STAFF DI PROFESSIONISTI LEADER NELLA PROGETTAZIONE E NELLE METALCOSTRUZIONI

    Progetto 3000 è una importante realtà nel settore delle metalcostruzioni, nella progettazione e nelle...

    Modifiche all’ordinanza sull’asilo per ridurre i costi supplementari per la Confederazione

    La Confederazione intende apportare alcune modifiche all'ordinanza 2 sull'asilo, relative alle questioni finanziarie, al...

    Impegno multinazionale per affrontare le sfide globali: rapporto annuale 2023 sulla politica migratoria estera svizzera

    Nell'anno 2023, la politica migratoria estera della Svizzera ha dovuto affrontare un numero record...

    Collaborare contro le molestie sessuali online

    Molti adolescenti subiscono molestie sessuali su internet, un fenomeno che può avere gravi ripercussioni....

    _