Piante, terricci, vasi, interventi mirati per preparare i giardini per essere al meglio durante il periodo estivo o per sopportare il freddo autunnale. I servizi di Hacker Giardini sono numerosi, improntati al rendere piacevole e pratico il proprio esterno. Soprattutto negli ultimi anni, con spazio esterno non si intende più solamente il giardino tout court, ma anche tutto ciò che concerne terrazze, parchi e spazi urbani. Vi è infatti un nuovo modo di intendere il vivere fuori: insieme agli amici, rilassandosi, cucinando e mangiando.

Hacker Giardini occupa dalle sedici alle diciotto persone, giardinieri ma anche muratori e vari aiutanti, tra cui apprendisti, per garantire un servizio completo, che va dalla progettazione degli spazi esterni, intesi appunto come giardini, parchi, anche luoghi pubblici, luoghi di gioco, terrazze e giardini di ristoranti, alla loro realizzazione e alla manutenzione.

Un materiale che viene molto usato negli arredi esterni è l’acciaio corten, di cui Hacker è stato tra i primi fornitori in Ticino. Si tratta di un acciaio che si abbina perfettamente nei giardini, usato per fioriere (di cui l’azienda ha una grande vastità di scelta, per ogni esigenza), pareti, grill, cucine esterne, barbecue (in linea con le ultime tendenze che richiedono la possibilità di cucinare all’esterno), ed anche rivestimenti. È perfettamente integrabile sia con ambienti moderni che con qualcosa di più rustico, grazie anche al suo colore simile al ferro arrugginito. Crea infatti una patina di ruggine (formata da ossidi degli elementi in lega che patinano la superficie composta da uno strato esterno poroso e uno strato interno molto sottile e impermeabile, ricco di rame, cromo e fosforo), che si stabilizza e permette di donare al giardino un aspetto caldo e estetico. Proprio questa patina fa sì che l’acciaio corten si sappia autoproteggere dalla corrosione, durando dunque nel tempo, anche a contatto con le intemperie. Le strutture costituite da questo innovativo materiale sono di minor peso e spessore rispetto a quelle in comuni acciai di carbonio. Non richiedono una manutenzione particolare. L’acciaio corten è riciclabile.

Per rendere concreti i progetti di Garden design, Hacker Giardini realizza pavimentazioni, camminamenti, scale in granito, muri, pergole, ringhiere e schermature in legno, giochi d’acqua, cascate, laghetti, fontane, biotipi, sistemi di illuminazione a basso voltaggio, impianti di irrigazione automatica. Gli esperti si occupano anche dell’inverdimento delle terrazze.

Tutto ciò che serve come piante e fiori viene preso direttamente dal vasto vivaio, dove vengono fornite anche assistenza e consulenza prima, dopo e durante la vendita. I prezzi sono concorrenziali e ci sono bonus fedeltà per chi sceglie di tornare a servirsi da Hacker. Vengono promossi inoltre importanti sconti di fine stagione e prezzi all’ingrosso per forniture in grandi quantità, pensati per privati con nuovi giardini, architetti, comuni, alberghi e nuovi cantieri.

Una volta creato il proprio ambiente ideale, Hacker penserà alla cura completa del giardino, compresi l’analisi e cura di piante malate o deboli, del suolo e degli impianti automatici di irrigazione. Si occuperà anche del risanamento del prato, dell’invernaggio di piante delicate, del taglio e abbattimento di grandi alberi, degli interventi di dendrochirurgia su alberi, del fissaggio e della correzione statica di grandi alberi e della lotta e dell’eliminazione nidi di vespe, calabroni, processionaria, zanzara tigre. D’inverno viene garantito anche lo sgombero della neve.

Maggiori informazioni

Hacker Giardini

Via alle Brere 3

6598 Tenero

Telefono 091 793 16 51

www.hackergiardini.ch

info.hackergiardini@gmail.com