Altro

    Le aziende & professionisti di Grigioni News

    Posta Svizzera: servizio universale dei pagamenti soddisfa i requisiti, con un aumento del 98,1% di accesso

    - Pubblicità -

    La Posta Svizzera ha adempiuto gli obblighi legati al servizio universale nel settore del traffico dei pagamenti nel 2022. Secondo l’analisi dell’Ufficio federale delle comunicazioni (UFCOM), il 98,1% della popolazione svizzera ha accesso ai servizi di pagamento in contanti offerti dalla Posta entro 20 minuti a piedi o con i mezzi pubblici. Questo rappresenta un aumento dello 0,1% rispetto all’anno precedente.

    La Posta ha superato la soglia minima del 90% stabilita dalla legge per l’accesso ai servizi di pagamento in contanti in tutti i cantoni svizzeri. La percentuale è migliorata o rimasta stabile in tutti i cantoni, ad eccezione di Berna e San Gallo, dove è diminuita molto leggermente (-0,1 punti percentuali).

    La rete di punti d’accesso della Posta si è ampliata nel 2022, con 4’898 punti di accesso in tutta la Svizzera. Il numero degli uffici postali è sceso a 773, ma tutte le altre opzioni di accesso sono state potenziate. Ci sono 1’254 filiali (+3), 1881 località con servizio a domicilio (+34) e 990 sportelli automatici come MyPost24 o altri punti di presa in consegna e di ritiro (+78). Il numero di filiali di PostFinance è rimasto stabile a 34, mentre i postmat in funzione erano 867, ossia 21 in meno rispetto all’anno precedente.

    Il calo dei pagamenti in contanti effettuati allo sportello o tramite il servizio a domicilio si è accentuato rispetto all’anno precedente, sia in numero (-16,8%, -12,4% nel 2021) che in volume (-15,1%, -10,2% nel 2021). Allo stesso tempo, l’uso di mezzi elettronici è aumentato del 2,1%.

    Conformemente alle esigenze legali, il sito Internet e il sistema di e-finance sono facilmente accessibili anche per le persone con disabilità, come dimostrato dalla valutazione della fondazione “Accesso per tutti”, che aveva assegnato la certificazione AA+ a www.postfinance.ch e AA all’e-banking di PostFinance nel 2020.

    La soddisfazione della clientela di PostFinance viene valutata regolarmente dalla Posta. Secondo l’ultimo sondaggio, i servizi offerti da PostFinance sono generalmente considerati soddisfacenti dai clienti privati e commerciali. Tuttavia, i tassi d’interesse negativi applicati all’avere fino a settembre 2022 e i costi legati ai nuovi pacchetti bancari sono stati citati come punti negativi. Tra i lati positivi rilevati figurano i servizi offerti da e-finance, TWINT e la nuova Debit Mastercard di PostFinance.

    - Pubblicità -

    Social

    - Pubblicità -

    - Pubblicità -

    Ultimi articoli dalla redazione

    C.L. GIARDINI DI LOUIS CAZZOLA: COSTRUZIONE E MANUTENZIONE DI GIARDINI IN TICINO

    C.L. GIARDINI è un'azienda con una solida esperienza nel settore del giardinaggio, fondata nel...

    ESTETICA LUGANO PER L’ESTATE 2024 CONSIGLIA DI TRATTARE E PROTEGGERE ADEGUATAMENTE LA PELLE DEL VISO

    La Cura del Viso: il nostro biglietto da visita La cura della pelle del viso...

    Troppi dubbi sulla morte del presidente Raisi: cosa ha causato l’incidente dell’elicottero?

    Morto il presidente iraniano Ebrahim Raisi: il suo corpo è stato recuperato. Altre sette...

    Sciame sismico ai Campi Flegrei: il più forte terremoto da 40 anni

    La zona dei Campi Flegrei è stata colpita da uno sciame sismico di notevole...

    _