Altro

    Le aziende & professionisti di Grigioni News

    La Svizzera si impegna per la tutela ambientale nella navigazione interna europea

    - Pubblicità -

    Il Consiglio federale svizzero ha adottato due messaggi riguardanti l’approvazione della Convenzione di Strasburgo del 2012 sulla limitazione della responsabilità nella navigazione interna europea (CLNI 2012) e la modifica della legge federale sulla navigazione marittima sotto bandiera svizzera, così come l’approvazione della modifica della Convenzione sulla raccolta, il deposito e il ritiro di rifiuti nella navigazione sul Reno e nella navigazione interna (CDNI). La ratifica di queste convenzioni dovrebbe migliorare la tutela dell’ambiente nella navigazione interna europea, poiché vieta il degassaggio incontrollato sul Reno, la Mosella e le vie navigabili in Germania e nei Paesi Bassi. Inoltre, aderendo alla CLNI 2012, la Svizzera contribuisce ad uniformare il sistema giuridico delle limitazioni di responsabilità sulle vie navigabili interne europee, rafforzando il diritto in materia di responsabilità e garantendo un migliore risarcimento per le parti lesionate.

    - Pubblicità -

    Social

    - Pubblicità -

    - Pubblicità -

    Ultimi articoli dalla redazione

    C.L. GIARDINI DI LOUIS CAZZOLA: COSTRUZIONE E MANUTENZIONE DI GIARDINI IN TICINO

    C.L. GIARDINI è un'azienda con una solida esperienza nel settore del giardinaggio, fondata nel...

    ESTETICA LUGANO PER L’ESTATE 2024 CONSIGLIA DI TRATTARE E PROTEGGERE ADEGUATAMENTE LA PELLE DEL VISO

    La Cura del Viso: il nostro biglietto da visita La cura della pelle del viso...

    Troppi dubbi sulla morte del presidente Raisi: cosa ha causato l’incidente dell’elicottero?

    Morto il presidente iraniano Ebrahim Raisi: il suo corpo è stato recuperato. Altre sette...

    Sciame sismico ai Campi Flegrei: il più forte terremoto da 40 anni

    La zona dei Campi Flegrei è stata colpita da uno sciame sismico di notevole...

    _